Bandi europei 2018

Bandi europei, leggi e scopri tutte le opportunità ed i vantaggi per le imprese e se vuoi chiedi il nostro aiuto

0
500

Bandi europei 2018 ovvero le risorse messe a disposizione dall’Unione Europea per la realizzazione di progetti di investimento da realizzare nell’ambito di specifici settori di attività.

Le imprese e le start up che possono partecipare ai bandi europei devono operare sei seguenti settori economici:

  • agricoltura
  • industria
  • cultura
  • innovazione tecnologica
  • commercio
  • servizi
  • terzo settore

All’interno dei bandi europei pubblicati periodicamente vengono stabilite le risorse stanziate e le modalità di partecipazione.

Bandi europei 2018 per imprese e start up

L’assegnazione di un finanziamento o un contributo a fondo perduto è il sogno di tutte le imprese e le start up.

Per ottenere l’assegnazione delle risorse previste dai finanziamenti europei bisogna monitorare costantemente i bandi europei e partecipare seguendo le indicazioni previste per l’assegnazione dei fondi europei.

Solitamente ogni bando europeo prevede una modulistica specifica da compilare per presentare la domanda di finanziamento.

Oltre a compilare la domanda di finanziamento che è sempre prevista nei bandi europei, le aziende che intendono giocarsi la possibilità di ricevere i fondi europei devono necessariamente predisporre un piano di impresa o business plan dettagliato e completo.

Nel business plan l’azienda dovrà spiegare le strategie di sviluppo per aumenterà la produttività e la competitività.

La modulistica debitamente compilata unitamente al business plan deve essere presentata secondo le scadenze e le modalità previste dai bandi europei.

Articoli interessanti: Finanziamenti Imprese / Super Ammortamento

Bandi europei 2018: Invitalia e Mise

I bandi europei anche nel 2018 continuano ad essere molteplici e riservano alle aziende importanti opportunità per la crescita e lo sviluppo sostenibile.

Molto attiva nella creazione dei bandi è Invitalia che produce numerosi bandi per le imprese, i giovani e le start up.

Un ruolo molto importante è svolto anche dagli organismi regionali che si occupano della programmazione dei fondi regionali e della emanazione dei bandi per l’assegnazione dei finanziamenti europei alle imprese.

I bandi per le imprese di carattere nazionale vengono invece gestiti dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Le misure di finanziamento per le aziende previste dai bandi europei sono molteplici bisogna solo saperle utilizzare.

Fondi regionali: Finanziamenti Regione LiguriaFinanziamenti Regione Veneto

Il metodo più sicuro per ottenere i fondi europei

Quando un azienda vuole partecipare ad un bando per ottenere l’assegnazione dei finanziamenti europei per le imprese il metodo più sicuro per aumentare le probabilità di ottenere l’assegnazione delle risorse è quello di leggere attentamente il contenuto del bando e le modalità per partecipare.

In alternativa la soluzione è quella di affidarsi ad un consulente esperto.

Se hai dubbi o domande o vuoi essere aiutato a ricercare il bando più adatto per la tua azienda inserisci la tua richiesta nei commenti o contattaci un nostro consulente ti risponderà nel più breve tempo possibile.

Sommario
Artcolo
Bandi Europei 2018
Descrizione
Bandi europei 2018 tutte le opportunità ed i vantaggi per le imprese
Autore
Pubbicato da:
Incentivimpresa

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome