Startup Innovative 2023: tutte le novità sui finanziamenti e gli incentivi

da | 20 Gen 2023 | Approfondimenti | 57 commenti |

Prima di tutto definiamo cos’è una Startup innovativa: una start up innovativa è una società di capitali costituita negli ultimi cinque anni, che abbia un fatturato annuo inferiore a cinque milioni di euro, che non sia quotata in borsa e sopratutto che presenti indicatori legati all’innovazione tecnologica.

Le agevolazioni per le Startup Innovative

Esistono diverse agevolazioni specifiche per le startup innovative, come ad esempio:

  •  Costituzione digitale e gratuita
  •  Incentivi fiscali all’investimento nel capitale di startup innovative
  •  Accesso gratuito e semplificato al Fondo di Garanzia per le PMI
  •  Accesso a contributi e finanziamenti del Bando Smart & start Italia
  •  Trasformazione in PMI innovative senza soluzione di continuità
  •  Esonero da diritti camerali e imposte di bollo
  •  Raccolta di capitali tramite campagne di equity crowdfunding
  •  Servizi di internazionalizzazione alle imprese (ICE)
  •  Deroghe alla disciplina societaria ordinaria
  •  Disciplina del lavoro flessibile
  •  Proroga del termine per la copertura delle perdite
  •  Deroga alla disciplina sulle società di comodo e in perdita sistematica
  •  Remunerazione attraverso strumenti di partecipazione al capitale
  •  Esonero dall’obbligo di apposizione del visto di conformità per compensazione dei crediti IVA
  •  Fail Fast (procedure semplificate in caso di insuccesso della propria attività)

Inoltre, il Decreto Legge del 19 maggio 2020, n. 34 (abbreviato come “Decreto Rilancio”) ha introdotto nuove misure e rafforzato gli strumenti esistenti per sostenere le start up innovative, ad esempio:

  •  Contributi a fondo perduto per acquistare servizi per lo sviluppo delle imprese innovative
  •  Sostegno al Venture Capital
  •  Credito d’imposta in ricerca e sviluppo
  •  Proroga del termine di permanenza nella sezione speciale del registro imprese
  •  Estensione della garanzia per il fondo centrale di garanzia per le Pmi
  •  Ulteriori incentivi all’investimento in Startup Innovative
  •  Programma Investor Visa for Italy: dimezzamento delle soglie minime di investimento
  •  Agevolazioni per le Startup Innovative localizzate in zone colpite da eventi sismici

Smart e Start 2023: le agevolazioni del bando Invitalia per le Startup Innovative

Il bando Smart e Start Italia 2023, promosso da Invitalia, sostiene le nuove imprese del settore digitale e high-tech per valorizzare la ricerca scientifica.

Il bando finanzia progetti compresi tra 100.000 euro e 1,5 milioni di euro, facendo di Smart e Start uno dei maggiori bandi attualmente in circolazione per dotazione finanziaria.

Smart e Start 2023 è un importante trampolino di lancio per i giovani imprenditori del settore tecnologico.

Al 1° dicembre 2021, il bando ha finanziato 1.268 startup innovative, con 474 milioni di euro di sovvenzioni concesse e 7.819 posti di lavoro creati.

Smart Money: agevolazioni e finanziamenti a fondo perduto per startup innovative

L’incentivo Smart Money, istituito nel maggio 2020 con il Decreto Rilancio, è un fondo destinato alle start up innovative italiane legalmente costituite da meno di 24 mesi o a team di persone fisiche che intendono costituire una start up innovativa.

Le startup innovative possono chiedere un contributo a fondo perduto per sostenere l’acquisto di:

  • servizi di gestione della proprietà intellettuale, scouting e sviluppo di tecnologia
  • supporto nell’autovalutazione della maturità digitale
  • consulenza strategica
  • prototipazione
  • campagna di crowdfunding.

Inoltre, l’affitto di uno spazio fisico e il networking fornito da enti autorizzati, come acceleratori, incubatori, hub innovativi e organizzazioni di ricerca pubbliche o private.

Il fondo di garanzia per le Startup Innovative

Le startup possono richiedere un prestito bancario fino a 2,5 milioni di euro, attraverso una procedura semplificata e usufruendo della garanzia pubblica.

I finanziamenti regionali

Ogni Regione stanzia periodicamente dei fondi per le imprese e pubblica dei bandi per potervi accedere. Consulta i siti istituzionali per verificare tutti i bandi regionali per le start up innovative.

Come si crea una Startup Innovativa

Le fasi per la costituire una startup innovativa sono fondamentalmente tre:

  • IDEA: tutto parte da un’idea, una buona idea. Assicurati che la tua idea sia veramente innovativa e che abbia le caratteristiche di durata e sostenibilità. Un’idea non è buona se non può durare nel tempo. Se non è sostenibile, e quindi non è ripetibile o scalabile, non è una buona idea per una startup. Una buona idea deve essere originale, ma non troppo originale. Deve essere abbastanza nuova da essere interessante, ma non così nuova che nessuno la capisca. Una buona idea deve essere in linea con i trend del mercato e della tecnologia. Deve sfruttare le ultime tendenze, ma non essere così all’avanguardia da non avere ancora un mercato.
  • TEAM: Un buon team deve essere coeso e competente, con una visione condivisa da tutti i membri. Le competenze dure sono quindi essenziali. Ma poiché il gruppo è piccolo, le soft skills sono altrettanto importanti (o quasi) per il successo del progetto.
  • BUSINESS PLAN: Essere in grado di comunicare chiaramente la propria attività imprenditoriale è essenziale per convincere i potenziali investitori e ottenere gli incentivi per la startup. Una startup ha quindi bisogno di un solido piano imprenditoriale per essere competitiva. Le aziende che vogliono investire nello sviluppo di nuove idee o prodotti devono conoscere il modello di business della startup e i potenziali rischi legati al suo fallimento. Il business plan è un documento fondamentale per la creazione e lo sviluppo di qualsiasi attività commerciale, dal momento che il suo scopo principale è far comprendere agli investitori come la startup intenda realizzare i propri obiettivi e generare profitti.

Come accedere ai finanziamenti per le Start Up innovative

Ecco tutto quello che devi sapere sulla domanda di finanziamento per accedere agli incentivi per le startup innovative.

Prima di scrivere la tua richiesta, dovrai individuare il bando pubblico più adatto alle tue esigenze.

Se sei alla prima esperienza imprenditoriale e non sai come muoverti, possiamo aiutarti noi ricercando la soluzione ad hoc tra i numerosi bandi europei per startup innovative.

Invece, se in passato ti sei già avventurato nel mondo dei finanziamenti agevolati per le imprese, sai che si di tratta di pratiche complesse e la nostra assistenza può farti comodo.

La domanda di finanziamento

Per essere sicuro di procedere correttamente, leggi attentamente il bando, assicurati di avere i requisiti e predisponi tutta la documentazione richiesta.

Le domande per accedere agli incentivi per le start up innovative dovranno essere inserite online. Infatti, a seconda del bando, dovrai compilare un modulo digitale sulla piattaforma telematica messa a disposizione.

In fase di inserimento si potranno allegare i documenti a corredo, per esempio il business plan e procedere con l’invio.

Importante!

  • Redigi un business plan curato e completo della descrizione del tuo progetto, degli obiettivi e del piano d’investimento.
  • Prenditi del tempo per leggere le istruzioni di compilazione della domanda e registrarti sul portale online come indicato.
  • Rispetta la scadenza, non inviare la tua richiesta finanziamento oltre il termine previsto.

In caso di ritardi, errori o mancanza di informazioni, la richiesta sarà respinta. Non correre rischi! Se ti stai rendendo conto che il fai da te non è la strada che preferisci, sappi che la nostra proposta di aiuto è sempre valida.

La valutazione

Dopo la presentazione della richiesta di accesso ai contributi, l’Ente che gestisce il bando avvierà la procedura di valutazione; può essere automatica, nel caso sia previsto solo l’accertamento della regolarità della domanda, oppure può prevedere una fase istruttoria per esaminare il progetto nel dettaglio.

Nel caso di interventi di sviluppo territoriale o settoriale all’interno di una programmazione, la valutazione è di tipo negoziale rispetto all’impresa o al gruppo a cui destinare il finanziamento.

Messaggio per startupper vincenti

Le opportunità per le start up innovative sono tante, non andare in confusione.

Affidati a noi per trovare il bando di finanziamento su misura per te e fai il primo passo per realizzare il tuo progetto imprenditoriale.

Dai un voto a questo articolo:
[Totale: 5 Media: 4.6]

57 Commenti

  1. Debora

    Buongiorno volevo sapere se uno vuole aprire una catena di distributori automatici sono previsti finanziamenti europei a fondo perduto?Grazie mille

    Rispondi
  2. Rocco Voli

    Buona sera,
    Ho una società aperta nel novembre 2020 e sto per dare inizio ad un progetto informatico.
    Il costo dello sviluppo software può essere supportato da finanziamenti ?
    Se si di che tipo ?
    Il microcredito lo conosco e non fa al caso mio, sto cercando bandi anche a parziale fondo perduto.

    Rispondi
  3. Sabrina

    Salve, ho 46 anni, sono donna e vorrei rilevare un ristorante già in essere nel mio comune che signora vuole cedere perché ormai anziana e sola come posso fare per avere aiuti a fondo perduto?Grazie

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      non puoi richiedere un finanziamento a fondo perduto per rilevare una attività già esistente

      Rispondi
  4. Mario

    Buon giorno.
    Volevo sapere se sono previsti contributi o finanimenti a fondo perduto per rinnovare un negozio di parrucchiera .

    grazie

    Rispondi
  5. Domenico Robertone

    Salve, siamo due istruttori (26 e 30 anni) di surfskate certificati AICS, facciamo lezioni su Roma a chiunque desidera avvicinarsi a questo sport innovativo. Volevamo chiedervi se fosse possibile utilizzare un finanziamento per riqualificare un area abbandonata per creare uno wavepark propedeutico ai corsi.

    Grazie in anticipo per la vostra attenzione.

    Saluti

    Domenico

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Ciao Domenico assolutamente si ti aspettiamo per fornirti la nostra consulenza

      Rispondi
  6. Alessandro

    Quali possono essere definite startup innovative? Ci sono attività che hanno maggior requisiti per ottenere il fondo?

    Rispondi
  7. Claudia

    Buongiorno o 34 anni e vorei comprare una activita per bar vorei sapere se o la posibilita di aiuto da parte vostra

    Rispondi
    • Carmen Provetta

      Per rilevare un’attività già esistente puoi richiedere il Microcredito che ti permette di avere un finanziamento max. di 50.000 euro

      Rispondi
  8. Sandro Greblo

    Salve,
    esistono finanziamenti specifici per progetti in ambito home care? è necessario comunque sempre costituire una società?
    grazie
    Sandro

    Rispondi
  9. Luca

    Salve,
    il mio sogno è aprire un birrificio artigianale qui dove risiedo, un paese in provincia di Roma.
    Esistono fondi o finanziamenti agevolati per avviare l’attività? Non ho una base finanziare con cui avviarla, mi servirebbe una consulenza in questo campo.

    Rispondi
    • Carmen Provetta

      Ciao Luca, il birrificio è un’attività finanziabile. Precisamente dove vorresti aprirlo?? E quanti anni hai??

      Rispondi
  10. Antonio

    Vorrei aprire un centro specializzato per l’applicazione di lenti a contatto .

    Rispondi
    • Foad

      Vorrei creare un attività basata sul ospitalità ed l’accoglienza in Abruzzo.. esaltando il territorio e la natura 🙏

      Rispondi
  11. Leonardo

    Si può essere amministratori di 2 Startup Innovative contemporaneamente? Se sì, è possibile accedere alle agevolazioni/fondi per entrambe? Grazie mille

    Rispondi
  12. Patrizia Mazzoni

    Salve, vorrei realizzare un progetto innovativo nel campo dei sistemi di lavaggio, ho costituito una S.r.l. circa 4 mesi fa, ma la società è inattiva: posso modificare lo statuto ed attivarla come Start up innovativa?

    Rispondi
    • Antonio Giuseppe Cabras

      Salve ho appena aperta una startup innovativa si tratta di realizarea di un brevetto. Voglio sapere se sono bandi per startup appena arrivate. Grazie

      Rispondi
      • Marco Vuotto

        Esistono diversi bandi per le start up innovative

        Rispondi
    • Denone

      Buongiorno io vorrei aprire un Bar e Bistrot sul lago di Como , volevo sapere se c’è una possibilità

      Rispondi
  13. Alessandra Gallo

    Salve la coop soc onlus di cui faccio parte eroga servizi di assistenza domiciliare ad anziani e disabili e counseling socio sanitario anche ai familiari. La coop é sorta nel marzo 2016.

    Occupandoci di servizi socio-sanitari sono previsti finanziamenti a fondo perduto?
    Grazie
    Alessandra

    Rispondi
    • Francesco Piovan

      Buongiorno. Vorrei aprire una azienda metalmeccanica con brevetto industriale volevo sapere a quanti finanziamenti a fondo perduto e non potrei accedere e se ci sono altri finanziamenti per giovani imprenditori.
      Grazie mille.

      Rispondi
      • Marco Vuotto

        I finanziamenti per i giovani imprenditori sono molteplici e tutti molto interessanti

        Rispondi
  14. Anonimo

    Possibile sentirci telefonicamente per maggiori approfondimenti ?

    Rispondi
  15. Brusanti

    Salve, Per una srl semplificata ci sono possibilità di finanziamenti se la stessa non ha garanzie ?

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      L’unica possibilità a mio parere è il fondo di garanzia

      Rispondi
  16. Francesco

    Salve,mi chiamo Francesco e ho 34 anni.Avrei intenzione di comprare una piccola attività di alimentari già avviata e funzionante.Ho già trovato chi potrebbe vendermela per una piccola cifra.Ci sarebbe qualche contributo a fondo perduto per aiutarmi?

    Rispondi
  17. Cesare

    Salve,
    Avrei intenzione di creare un’impresa per la gestione dei rifiuti nella mia provincia, Siracusa, in pericolare si tratta dell’installazione di alcuni eco compattatori per plastica PET e lattine.
    L’investimento iniziale è molto basso, vorrei sapere se ci sono bandi per il finanziamento della green economy previsti per il 2018.
    Grazie in anticipo

    Cesare Muré

    Rispondi
  18. Simone

    Salve, avrei un idea di aprire una società di sviluppo videogames.
    Mi piacerebbe a Verona.
    Esiste qualche agevolazione e soprattutto fondi per avvio della start up?
    Io conosco solo la recente Tax Credit

    Rispondi
  19. Antonella

    Salve sono una ragazza di 34 anni volevo aprire un negozio franchising e se era possibile dei fondi per iniziare grazie

    Rispondi
  20. alessia

    Buonasera,
    siamo tre donne tra i 30 e i 40 anni e vorremmo iniziare a lavorare per un associazione onlus creando un team di progettazione/fundraising. Ci servirebbero dei fondi per partire nella speranza di autosostenerci quasi totalmente con i contributi dei bandi vinti.
    Esiste qualcosa??
    Grazie

    Rispondi
  21. Alessandro

    Salve, mi chiamo Alessandro Vitali, ho 20 anni e assieme ad un mio coetaneo avremmo pensato di aprire una “rage room” o stanza della rabbia nella nostra città natale Pesaro. Ci piacerebbe ricevere dei consigli soprattutto dal punto di vista legale, assicurativo e finanziario (data la nostra condizione di studenti universitari e perciò con non troppa disponibilità economica) per muovere i primi passi. Grazie in anticipo.

    Rispondi
  22. Cicone Massimo

    Dott. Marco Vuotto avrei bisogno di un Vostro contatto
    Saluti

    Rispondi
  23. Marco Vuotto

    Raffaele bella idea davvero noi possiamo di supporto sia nella stesura del business plan sia nella presentazione della pratica di finanziamento

    Rispondi
  24. Raffaele

    Salve, mi chiamo Raffaele, ho 25 anni e sono dottore in infermieristica.
    La mia idea di start-up è legata all’apertura di un ambulatorio infermieristico di riferimento territoriale per la presa in carico della popolazione nel follow-up post dimissione ospedaliera e naturalmente anche di cure domiciliari per una cura del paziente che sia olistica e che veda partecipare tutte le figure professionali del comparto salute e benessere. Esistono dei bandi che possano incentivare l’avviamento di questa libera impresa? C’è la possibilità di essere seguiti nella stesura del business plan? Grazie per l’attenzione

    Rispondi
  25. raffaeĺla russo

    Buongiorno vorrei aprire una cartoleria a Cormano (mi)posso accedere al finanziamento start up?

    Rispondi
  26. Iaconis Pasquale

    Buongiorno vorrei aprire un franchising di abbigliamento per bambini posso accedere a finanziamenti o start-up..Grazie

    Rispondi
  27. Andrea

    Buongiorno,
    ho 32 anni e vorrei aprire un’officina. Esistono aiuti e finanziamenti per questo settore?

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Certo dove vorresti aprire la tua officina? In quale regione?

      Rispondi
  28. Marco Vuotto

    Certo Claudio esistono altri bandi a cui puoi partecipare

    Rispondi
  29. Claudio

    Buongiorno, sto valutando l’apertura di un service di stampa 3d (con progettazione e costruzione delle suddette), ho 19 anni e vivo in provincia di Brescia. non posso aderire ai fondi di autoimprenditorialità in quanto studio. ci sono altri fondi per poter avviare l’attività? grazie.

    Rispondi
  30. carla

    Buongiorno, sto valutando l’apertura di una ludoteca/area feste di compleanno nella mia città natale L’Aquila. Esistono fondi o contributi agevolati? Grazie in anticipo

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Certo che esistono si metta in contatto con un nostro consulente compilando l’apposito form di richiesta

      Rispondi
  31. Marco Vuotto

    Certo Alessandro assolutamente si

    Rispondi
  32. Ruggiero Alessandro

    Salve,ho 36 anni e risiedo in Campania.Vorrei creare un’impresa di di riciclaggio di materie plastiche acquistando degli ecocompattotori da posizionare presso privati o spazi pubblici.Le persone depositano PET,HDPE,Alluminio e banda stagna in questi compattatori e ricevono in cambio dei punti ambiente e buoni sconto.Esistono contributi a fondo perduto per questa attività?

    Rispondi
  33. Giuseppe

    Salve, vorrei tramite franchising, acquistare eco compattatori per raccolta e riciclo…
    Ci sono possibilità di avere finanziamenti a fondo perduto?

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Andrebbe valutato il progetto in maniera globale e contestualizzata

      Rispondi
  34. Marco Vuotto

    Buongiorno Brunella compila il form contatti sarai contattata da un nostro consulente che valuterà insieme a te la fattibilità del tuo progetto.

    Rispondi
  35. BRUNELLA

    Buongiorno sto valutando l’apertura di una spa in zona Rimini Riccione come ditta individuale o societa’ per attivita’ di estetista spa massaggi etc vorrei sapere se ci sono dei fondi o contributi agevolati.
    Lascio mia mail: [email protected]
    Per info grazie,
    Cordiali saluti.

    Rispondi
  36. Reduan

    Salve ho 45 anni e volevo aprire in attività di commercio abbigliamento al dettaglio..come devo fare e dove devo rivolgermi ..distinti saluti reduan

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Puoi inserire la tua richiesta nel form contatti ed un nostro consulente ti risponderà nel più breve tempo possibile

      Rispondi
  37. Tommaso Ponzo

    Buonasera,
    ho 38 anni e sono in possesso di un terreno agricolo di 4000 mq in provincia di Roma, insieme a due cari amici un BIOTECNOLOGO ed un CHIMICO abbiamo realizzato con successo un impianto per la produzione di alga Spirulina…. Ora vorremmo realizzare un impianto decisamente più grande, pensavamo a vasche da 30.000 litri. Come ci consigliate di procedere?

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Salve Tommaso la tu idea è molto interessante se poi contattarci potremmo la soluzione giusta per te.

      Rispondi
      • Francesca

        Salve. Sono un architetto e vorrei implementare la mia attività di progettazione e realizzazione di case mobili eco compatibili. La mia idea imprenditoriale potrebbe essere in parte finanziata? Grazie

        Rispondi
        • Marco Vuotto

          Si certo che potrebbe essere finanziata

          Rispondi
  38. Alessio Tonoli

    Buonasera,

    la presente per chiedere informazioni rispetto alle possibilità di finanziamento a fondo perduto dello start up d’impresa.
    Nel nostro caso si tratterebbe di un investimento di basso importo per l’avvio di un nuovo prodotto artigianale settore moda con commercializzazione iniziale per tramite d’e-commerce?

    Grazie per la disponibilità.

    Cordiali Saluti

    Alessio Tonoli

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Ciao Alessio i finanziamenti per le start up sono diversi avremmo bisogno di capire in cosa consiste il tuo progetto!

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *