Fondi Europei 2022: Guida Imprese e Start Up per Richiederli ed Ottenerli

da | 13 Gen 2022 | Approfondimenti | 40 commenti |

I fondi europei sono l’opportunità che tutte le imprese e start up vorrebbero avere. Sono contributi agevolati e finanziamenti a fondo perduto concessi dall’Unione Europea che, con la programmazione finanziaria 2014-2020, si è posta l’obiettivo di favorire la crescita economica e la coesione dei paesi Membri.

L’Unione Europea finanzia numerosi progetti e in diversi settori imprenditoriali. Il prossimo progetto finanziato potrebbe essere il tuo!

Usa questa guida per conoscere meglio i finanziamenti europei disponibili, il loro funzionamento e tutti gli aspetti pratici per poterli utilizzare al meglio.

Guida Fondi Europei 2014-2020

Fare i primi passi nel mondo dei finanziamenti europei non è facile e per questo motivo vogliamo darti informazioni utili per orientarti tra le migliori opportunità per le imprese. Solo così puoi trovare il contributo finanziario più adatto per il tuo business.

Questa guida è per te che hai un progetto di business chiaro e una forte motivazione per partire nel migliore dei modi.

I fondi UE in sintesi

La Commissione Europea ha definito diversi programmi di finanziamento per stimolare l’occupazione, lo sviluppo economico e gli investimenti nei Paesi dell’Unione. Tali obiettivi rientrano nel piano settennale 2014-2020 e sono sostenuti da un importante stanziamento di risorse basato sulla trasparenza.

L’accesso è regolamentato attraverso un sistema di presentazione dei progetti a invito, dove nella maggior parte dei casi è richiesto un partenariato con un altro Paese UE o associato. Ecco le fasi principali per accedere alle opportunità di finanziamento:

  • individuazione del finanziamento e del partner;
  • presentazione della proposta seguendo le indicazioni presenti nell’invito e i requisiti richiesti;
  • attesa della verifica di ammissibilità e della valutazione della richiesta del contributo;
  • firma della convenzione di sovvenzione in caso di approvazione del finanziamento del progetto;
  • gestione del programma di lavoro fino al suo completamento.

Chi può accedere ai fondi europei

Il finanziamento europeo è un aiuto economico per i cittadini UE, quindi anche PMI, enti locali e regionali, amministrazioni centrali e organizzazioni no profit. Ogni programma finanziario applica criteri di ammissibilità differenti.

I settori privilegiati sono quelli innovativi nel campo dell’informatica, della produzione di energie alternative, dell’innovazione tecnologica nei processi produttivi.

Per una panoramica sui finanziamenti europei per le imprese e individuare la migliore soluzione per il tuo business, hai bisogno di uno specialista. Contatta ora il nostro esperto!

Fondi UE e modalità di gestione

L’Unione Europea finanzia progetti e programmi nei settori più diversi. Gli ambiti più interessanti per le imprese e le start up sono quelli relativi alla ricerca e all’innovazione, sviluppo urbano e regionale, agricoltura e sviluppo rurale.

Per conoscere meglio il funzionamento dei finanziamenti dell’Unione Europea è bene saperne di più sulle modalità di gestione, diretta e indiretta.

Fondi diretti

Queste risorse sono gestite direttamente dalla Commissione Europea attraverso programmi finanziari ad hoc e sono erogate sotto forma di sovvenzioni e appalti.

Le prime corrispondono a contributi concessi a progetti coerenti alle politiche UE e sulla base di appositi inviti di presentazione proposte.

I secondi sono utilizzati dalle istituzioni europee per acquistare beni e servizi necessari per lo svolgimento della loro attività e sono regolamentati dai bandi di gara.

Fondi indiretti

Si chiamano anche fondi strutturali e di investimento o fondi SIE e sono finanziati dall’Unione Europea e gestiti dalle autorità locali nazionali e regionali. L’obiettivo comune di questi finanziamenti è quello di attuare le politiche di sviluppo economico e di coesione nei diversi Paesi membri.

Le tipologie di fondi indiretti sono diverse e tra quelle attive in Italia, ci sono il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), il Fondo sociale europeo (FSE), il Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e il Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP).

Come ottenere i fondi europei

Come si presenta la domanda di finanziamento? Vediamo insieme come le imprese e le start up possono accedere ai fondi europei, mediante sovvenzioni, prestiti e garanzie. Le ultime due categorie sono accessibili attraverso bandi nazionali che ricevono il sostegno dell’Unione Europea.

La procedura di finanziamento

Ogni programma finanziario prevede criteri di ammissibilità diversi, a seconda del settori interessati e del numero di proposte.

I primi passi

  1. Individua l’invito che t’interessa.
  2. Leggi gli orientamenti, i criteri di ammissione e i requisiti richiesti.
  3. Registrare la tua azienda o l’organizzazione presso la Commissione (se richiesto).
  4. Ricerca il partner se previsto.
  5. Prepara la tua proposta e tutti i documenti elencati nell’orientamento dello specifico invito.

Se ti affacci per la prima volta al mondo dei finanziamenti UE, devi sapere che oltre a conoscere la teoria sul funzionamento dei fondi europei, occorre individuare la migliore opportunità per il tuo business e saper gestire tutti gli aspetti pratici e burocratici. Affidati alla nostra esperienza e professionalità. Chiedi ora al nostro esperto.

La domanda

La presentazione della domanda può prevedere un’unica fase in cui si redige la richiesta completa, oppure due fasi. Nel caso di questo secondo iter, la presentazione della richiesta andrà gestita prima con la proposta di progetto sintetica e successivamente, se pre-selezionata, con la redazione della domanda completa.

La domanda sarà considerata ricevibile e quindi ammessa alla valutazione, solo se presentata entro i termini previsti e attraverso il sistema elettronico messo a disposizione. Ricorda che per non rischiare che venga respinta, dovrai scrivere la tua proposta in modo conciso e predisporre la documentazione a corredo comprensiva di tutti i moduli amministrativi previsti.

I programmi comunitari più conosciuti

Tra i finanziamenti europei ce ne sono due molto interessanti.

1.Horizon 2020

Si tratta di fondi diretti per i settori della ricerca e dell’innovazione. È uno strumento con cui la Commissione Europea concede un finanziamento a fondo perduto a imprese, università, enti e altri soggetti giuridici con sede in uno Stato membro UE o associato.

2.FESR – Fondo europeo di sviluppo regionale

È uno dei fondi indiretti, definiti anche strutturali e di investimento, ovvero risorse stanziate dall’Unione Europea e gestite dalle autorità regionali. Si tratta di finanziamenti a fondo perduto, finanziamenti agevolati, garanzia del credito e altri sgravi fiscali.

Il suo obiettivo è quello di ridurre le disparità economiche e sociali tra le diverse regioni e si concretizza nei numerosi bandi regionali pubblicati per le imprese e le start up.

Fondi europei e finanziamenti per le imprese

Gli incentivi per le imprese sono la giusta opportunità per scrivere il futuro del tuo business.

Scopri tutti i bandi di finanziamento e affidati a chi può consigliarti la migliore soluzione.

Dai un voto a questo articolo:
[Totale: 9 Media: 4]

40 Commenti

  1. Francesca

    Buongiorno, abbiamo ereditato alcuni ettari di terreno agricolo da un parente nella regione veneto, vorremmo sfruttare questa opportunità per creare una filiera agricola (abbiamo anche immobili nello stesso terreno) basata su prodotti biologici con tecnologie sostenibili e inserendo progetti di sostegno ai giovani in situazione di vulnerabilità e partenariati con le scuole per educazione ambientale e sostenibilità. Volevo avere delle informazioni riguardo a possibili bandi a cui posso partecipare.

    Rispondi
  2. Ersi

    Siamo una piccola impresa formata da padre, due giovani figli ed un dipendente, abbiamo bisogno di migliorare la nostra azienda con macchine più competitive. Sono previsti in questo caso finanziamenti a fondo perduto o altre agevolazioni?

    Grazie. Cordiali saluti.

    Rispondi
  3. Ezio Biuso-Rizzo

    Salve, cerco un finanziamento per 30.000 euro al fine di comprare un terreno ed avviare una sturt-up innovativa.

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Ottimo prenota la consulenza con la nostra esperta di finanza agevolata raccontale in maniera dettagliata il tuo progetto e di sicuro troviamo la soluzione per accedere ad un bando per le start up innovative

      Rispondi
  4. Massimiliano

    Buongiorno, vorrei chiedere cortesemente se siano già scaduti i termini per la presentazione di un progetto per usufruire dei fondi Horizon 2020.
    Grazie
    Cordiali saluti

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Purtroppo sono scaduti ma esistono tanti altri bandi attivi

      Rispondi
  5. Oscar

    Buongiorno, vorrei aprire in provincia di Torino un negozio dell’usato, con l’obiettivo sociale di aumentare la vita utile degli oggetti tramite il riutilizzo ed il riciclo degli stessi; ho 50 anni. Potrei accedere ad un contributo?

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Buongiorno Oscar è un pò complicato ma con la nostra consulenza possiamo trovare una soluzione

      Rispondi
  6. Valentina

    Buongiorno,
    Ho una start up innovativa che si occupa di fornire il servizio di prenotazione spiagge e e servizi correlati al miglioramento e all agevolazione di una vacanza migliore
    Come prenotazione campi da tennis,ristoranti ,parrucchiere e Naturalm spiagge con un solo click
    Come potrei procedere con i fondi europei ?
    Ringrazio

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Ciao Valentina l’attività che mi descrivi non è finanziabile con i bandi europei ma bensì con i bandi di Invitalia mettiti in contatto con noi al numero 08231765088

      Rispondi
  7. Hortense Giannetti

    Buongiorno, sarei interessata ad aprire una piccola attività di ristorazione italiana e non solo ..in un piccolo borgo Umbro per cercare di creare una nuova tipologia di socialità e basic food .
    Sono una ragazza italiana di 34 anni e vorrei sapere se ci sono bandi europei per realizzare questo progetto.
    Grazie infinite

    Rispondi
  8. Roberto Brizzi

    Salve, ho un progetto molto importante e costoso che riguarda la costruzione di automobili e motori innovativi ed ecologici. Come posso muovermi per accedere a fondi perduti europei?

    Rispondi
    • Concetta compagnone

      Buonasera mia figlia di 21 anni vorrebbe vendere oggetti personalizzati con le sue mani sul web c’e la possibilita di accedere a qualche fondo o agevolazione?

      Rispondi
      • Marco Vuotto

        Ciao Concetta tua figlia è giovanissima e sicuramente esiste per lei un finanziamento a fondo perduto

        Rispondi
  9. Giovanna Bibbó

    Buonasera vorrei il maggiori informazioni sui finanziamenti a fondo perduto distinti saluti Giovanna bibbó

    Rispondi
  10. Giovanna Bibbó

    Buongiorno vorrei saperne di più!
    Soero mi contattate a breve e grazie.
    Distinti saluti da Giovanna Bibbó

    Rispondi
  11. Matteo lanaro

    BUON GIORNO
    LAVORO NEL SETTORE DELLA MECCANICA DI PRECISIONE E VORREI APPROFONDIRE LA POSSIBILITÀ DI CREARE UN NETWORK PER LO SVILUPPO COMMERCIALE E PER UN’ESPANSIONE NELLA COMUNITÀ EUROPEA. GRAZIE MATTEO

    Rispondi
  12. Vitalie

    Sono di nazionalità moldava con documenti rumeni e residenza in Italia e azienda di trasporto merci italiana 44T.
    Ho la possibilità di produrre pellet nella Repubblica Moldova per il trasporto di pellet in vendita in Italia. Per questo ho bisogno di alcuni fondi di investimento europei.

    Rispondi
  13. GIUSEPPE

    BUON GIORNO
    HO UNA AZIENDA AGRICOLA CON AGRITURISMO
    AVREI DUE DESIDERI
    1. SUBENTRO A MIO FIGLIO 19 ANNI
    2. NUOVA IMPRESA AGRITURISTICA PER MIO FIGLIO 19 ANNI. COME POSSO ATTINGERE A FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO ??
    GRAZIE

    Rispondi
  14. Marco

    Buon giorno, ho in mente un progetto per rendere ecologiche(elettriche) le barche con motori entrofuoribordo per un impatto ambientale e consumi di carburante.grazie

    Rispondi
  15. Aicha Aniber

    ciao vorrei avviare un start-ap della mia azienda di vendita prodotti artigianali in tutta europa con vendita online.
    e possibile avere accesso a qualche fondo.grazie

    Rispondi
  16. Daniele Serapiglia

    Buongiorno

    Sono nella vendita da circa 18 anni e vorrei avviare una star up di economy sharing, dove fare incontrare domanda, offerta tra privati aziende e clienti.

    Cordiali saluti
    Daniele S.

    Rispondi
  17. GIANLUCA SANTAGATA

    Buongiorno, vorrei avere delle informazioni certe per partecipare al bando per una startup di ricerca ed innovazione per realizzare questo progetto da me già ideato ed elaborato:
    realizzazione di una macchina per trazione portabile, ovvero: Clean energy wireless technology.
    Grazie in anticipo per la risposta.
    In attesa porgo distinti saluti.
    Gianluca Santagata

    Rispondi
    • Carmen Provetta

      Ciao Gianluca, il progetto sembra interessante, ci piacerebbe approfondire. Puoi lasciarci il tuo recapito o contattarci al 3921584107.

      Rispondi
      • Saverio

        Salve! Ho letto dei fondi europei per il finanziamento all’impresa. Sono italiano e sti aprendo un laboratorio di psicologia in Svezia. Sto aprendo una partita iva personale con motivazione “terapie alternative”. Pensi che possano esserci fondi per questa attività? Grazie e buona settimana!

        Rispondi
    • Claudio Fontana

      Buongiorno, vorrei avviare una impresa con vendita di prodotti tipici regionali prodotti però a destinazione in un laboratorio alimentare. Quindi produzione e somministrazione.
      Sono previsti dei fondi per questa tipologia di attività?
      Grazie

      Rispondi
  18. andrea

    Ciao, opero nel Settore Automotive e vorrei rinnovare radicalmente la mia Concessionaria per operare, con sole auto elettriche, con privati, Aziende e con il Pubblico, nel noleggio a breve e lungo termine e nel Car Sharing. Hai notizia di qualche finanziamento a cui potrei ricorrere per sviluppare questo progetto. Grazie.

    Rispondi
  19. Massimiliano

    Salve, abbiamo un progetto per rilevare e reindirizzare un locale /ristorazione in Francia , regione betragna ed indirizzare la ristorazione in prodotti/cucina tipica siciliana.Per quanto intuito a primo acchito /approcio bancario e di ottima prospettiva considerando uboicazione centro citta e possibilita’ di mercato nel riconvertire il locale a quanto ci proponiamo.

    Rispondi
  20. FRANCINE AURORE

    Buongiorno, sono una sarta specializzata in abiti da cerimonia e per bambini.
    Dopo alcuni anni dove mi sono timidamente affacciata al mercato locale, con mercatini etc., vorrei crescere costituendo una piccola impresa ed aumentare mia diffusione e fatturato. L’azienda è artigianale.
    Potete per favore dirmi se ci sono finanziamenti per lo start up ed in caso positivo quali?
    Grazie mille,

    Aurora!

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      Cara Aurora bisognerebbe capire innanzitutto in che regione intendi avviare la tua attività per poi individuare il bando adatto visto che per gli artigiani ne sono previsti diversi,

      Rispondi
  21. domenico

    ho un’aera retrostante attigua e separata ad un distributore di carburante con bar, tabacchi ,ristorazione, autolavaggio, di 10.000mq. circa con tutti i servizi.
    l’area si colloca a circa 700 mt. dall’aereoporto internazionale di bari. desidero attuare un progetto di sosta parcheggio autovetture consente un numero di 300 auto, per l’aereoporto ,con coperture di panelli votovoltaici di produzione energia elettrica, che consentirebbero anche l’alimentazione di autovetture elettriche. c’è qualcuno che potrebbe darmi un suggerimento per finanziamento o altro? la mail è [email protected]

    Rispondi
  22. MONICA DI MEO

    vorrei realizzare un’azienda agricola e ristorante con dipendenti con disabilità… e vorrei sapere se ci fosse possibilità di avere dei finanziamenti

    Rispondi
    • Federico

      Salve,
      Sono Il CEO di un nuovo Luxury Brand di tessuti made in Italy con vendita online.
      Vorrei poter usufruire di fondi europei per avviare al meglio la start up ed essere al meglio operativo.
      Grazie

      Rispondi
      • Marco Vuotto

        Ma certo Federico prenota una consulenza personalizzata con la nostra Angelica Iadevaia che individuerà per te i bandi per finanziare la tua azienda

        Rispondi
  23. giulio

    volevamo avviare una start up innovativa per innovare un mercato statico e tradizionale. siamo due Under 30

    Rispondi
    • Marco Vuotto

      I finanziamenti per le start up innovative sono molteplici mettiti in contatto con uno dei nostri consulenti

      Rispondi
  24. Andrea

    Salve, sono un grafico pubblicitario di 38 anni ed ho da 20 anni la mia azienda. Volevo sapere se è possibile usufruire di questi fondi anche per la mia azienda (siamo 2 soci,io e mio fratello senza dipendenti) per l’acquisto di un nuovo macchinario che stiamo prendendo in considerazione.

    Grazie in anticipo per la risposta.

    Andrea

    Rispondi
  25. Marco

    Buongiorno,
    Sono uno studente neolaureato ed ho appena fondato una societá che opera nel campo della moda, specificatamente nel campo dello streetclothing. Volevo avere delle informazioni riguardo a possibili bandi a cui posso partecipare.
    Grazie della disponibilitá,
    Cordiali Saluti
    M

    Rispondi
  26. domenico

    salve vorrei sapere da voi quali sono i requisiti per poter usufruire di tali fondi
    ho 45 anni e sono disoccuopato quindi vorrei appofittarne di questa possibilità
    saluti
    D.G.

    Rispondi
    • Cristina

      Ho una ditta di restauri vorrei tramandare la mia esperienza alle nuove generazioni , formare un gruppo di giovani e avviarlo a questo mestiere, I fondi servirebbero per u a nuova ristrutturazione e formare i componenti futuri gestori del progetto l’azienda e presente da oltre 20anni sul mercato.

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *