Bando Mimit Scoperta Imprenditoriale: occasione per le imprese del Sud

da | 3 Gen 2024 | Bandi in evidenza | 0 commenti |

Regioni Interessate

Bando Nazionale

Chi può partecipare

Imprese del Mezzogiorno

Settori Ammessi

Artigianato, industria, agroindustria

Spese Finanziate

Personale, consulenze, strumentazione, licenze e brevetti

Tipo di Agevolazione

Finanziamento agevolato

Scadenza bando

Dal 7 febbraio 2024, fino a esaurimento fondo
Il bando Scoperta Imprenditoriale finanzia progetti di ricerca e sviluppo nel Mezzogiorno d’Italia. L’agevolazione è stata prevista dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy ed è stata finanziata con ben 300 milioni di euro.

Possono partecipare al bando tutte le aziende che siano in grado di presentare un progetto di ricerca e sviluppo nelle regioni del Sud Italia: Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna). Ciascun progetto deve avere un valore minimo di 1 milione di euro e un importo massimo di 5 milioni. Scoperta Imprenditoriale è aperto sia a singole aziende che a gruppi di imprese (massimo 3, di cui una deve necessariamente essere una PMI, a patto che ciascuna sostenga almeno il 10% dei costi ammissibili a finanziamento).

Come molti finanziamenti agevolati, anche Scoperta Imprenditoriale finanzierà tutti i progetti ammissibili fino a esaurimento dei fondi. Per questo è importante presentare la domanda quanto prima. I progetti possono essere inviati a partire dalle 10:00 del 7 febbraio 2024, ma la compilazione è aperta già dal 24 gennaio dello stesso anno.

Il bando Mimit Scoperta Imprenditoriale prevede sia un contributo diretto alla spesa (tra il 25% e il 35% a seconda della dimensione dell’azienda beneficiaria) che un finanziamento agevolato (che copre fino al 50% dei costi ammissibili.

E a proposito di costi ammissibili: Scoperta Imprenditoriale copre spese per il personale, spese per beni e servizi materiali (apparecchiature e strumentazioni utili per lo svolgimento del progetto di ricerca e sviluppo) e spese per servizi immateriali (come le consulenze o l’acquisizione di licenze e brevetti).

L’obiettivo del bando è ovviamente quello di favorire lo sviluppo economico delle regioni più in difficoltà e aumentare la competitività delle imprese che operano al Sud. In questo senso, Scoperta Imprenditoriale è uno dei tanti bandi Mimit nati proprio con l’obiettivo di sostenere l’imprenditoria del Mezzogiorno.

Dai un voto a questo articolo:
[Totale: 1 Media: 5]

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prenota una consulenzaClicca qui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.