Resto al Sud

Avvia la tua attività con i contributi a fondo perduto di Resto al Sud

Approfitta subito dell’opportunità offerta da Invitalia che ti permette di finanziare al 100% il tuo progetto!

19 Luglio 2020: A supporto del fabbisogno di circolante, è previsto un ulteriore contributo a fondo perduto:

  • 15.000 euro per le ditte individuali e le attività professionali svolte in forma individuale
  • fino a un massimo di 40.000 euro per le società

15 Aprile 2020: da oggi l’incentivo sostiene anche i progetti di rilancio e lo sviluppo di imprese già avviate e costituite dopo il 21 Giugno 2017.

A chi è rivolto?

I requisiti per richiedere
resto al sud

Anche per aziende

Puoi consolidare, diversificare, migliorare i processi produttivi di imprese già attive
(finanziamento bancario
anticipato in un’unica soluzione)

Età

Devi avere un’età compresa
tra i 18 e i 55 anni

Occupazione

Non devi avere un rapporto di lavoro a tempo indeterminato per la durata del finanziamento

Residenza

Devi essere residente in una delle seguenti regioni d’Italia: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio*, Marche*, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e Umbria*.

* Resto Qui è l’estensione di Resto al Sud alle zone dell’Italia centrale colpite dai terremoti del 2016 e 2017.
Gli incentivi sono stati estesi a 116 Comuni del cratere sismico situati nelle regioni Lazio, Marche e Umbria.
Inoltre, per 24 dei suddetti Comuni – che hanno una percentuale di edifici inagibili superiore al 50% – non c’è alcun limite di età per chiedere i finanziamenti.

quali vantaggi?

Scopri cosa ti offre
Resto al Sud

Finanzia il 100% del tuo progetto

Ottieni fino a 60.000 euro

se partecipi al progetto da solo

Ottieni fino a 200.000 euro

se partecipi al progetto con dei soci
(max 4 soci)

Ricevi un contributo a fondo perduto del 50% dell’investimento totale

Ricevi un finanziamento a tasso zero del restante 50% dell’investimento

Restituirai il 50% in 6 anni a partire dal terzo anno di attività

Cosa finanzia?

Tutte le spese finanziate da 
resto al sud

Utenze, affitti, leasing e assicurazioni

Materie prime e materiali di consumo

Nuovi macchinari, impianti e attrezzature

Software informatici e nuove tecnologie

w

Servizi per l’informazione e telecomunicazioni

Ristrutturazione di beni immobili

i settori ammessi

Tutti i settori che hanno
accesso al bando

Turismo

Artigianato

Ristorazione

Medicina

Formazione

Libera professione

i settori esclusi

Tutti i settori che non sono ammessi dal bando

Commercio

Agricoltura

Allevamento

Come partecipare?

avvia il tuo progetto con
Resto al Sud

01. Presentaci la tua idea

02. Valuteremo la fattibilità

l

03. Realizzeremo noi il tuo BusinessPlan

04. Invieremo noi tutta la modulistica ad Invitalia

w

05. Ti formeremo per un colloquio con Invitalia

06. Riceverai l'esito di ammissione da Invitalia

07. Caricheremo tutti documenti definitivi sulla piattaforma

08. Aprirai il tuo conto bancario dedicato

CHI SIAMO

Trasformiamo grandi idee in aziende di successo.

MARCO VUOTTO

Founder

ANGELICA IADEVAIA

Co-Founder & CEO

Sabrina Zaza

SABRINA ZAZA

Project Manager

Stefania Acconcia

STEFANIA ACCONCIA

Project Manager

Claudia Caira

CLAUDIA CAIRA

Project Manager

CARMEN PROVETTA

Sales Manager

paolo ursomando min

PAOLO URSOMANDO

Digital Marketer

DICONO DI NOI

Guarda e ascolta le referenze di clienti soddisfatti

Pin It on Pinterest