Syneto: soluzioni di data recovery per le PMI

Syneto la piattaforma di data recovrey per le PMI, semplice, immediata ed economica.

0
98

Quali sono gli investimenti che le PMI possono fare per avere un’infrastruttura informatica di tipo Enterprise che permetta  semplicità, sicurezza e minimo rischio di fermo? Se ne è discusso nel corso del Syneto Partner Gala 2017, terza edizione della convention annuale del vendor europeo con partners, clienti e distributori di canale, nella tenuta Barone Pizzini in Franciacorta.

Data recovery: le esigenze delle PMI

Secondo dati Sirmi, il mercato IT in Italia vale circa 1 miliardo di euro, di cui 475 milioni di euro per la parte Server, 459 milioni di euro per lo Storage e circa 100 milioni per il Software Managing. In Italia ci sono circa 4,4 milioni di imprese con meno di 250 addetti (PMI), che costituiscono più del 99 per cento delle aziende totali.

In questo contesto di mercato, Syneto offre una innovativa soluzione hyperconverged con Disaster Recovery integrato per le PMI. La nuova HYPER Series 3000 presentata da Syneto è una piattaforma tecnologica smart, agile ed elastica con concetti integrati e nativi di protezione del dato informatico a costi sostenibili, che consente di risolvere tutte le sfide di data recovery che le Piccole e Medie Imprese di ogni settore industriale si trovano ad affrontare, ad un costo pari al 50 per cento rispetto ad una soluzione tradizionale.

Le performance di HYPER Series 3000

HYPER Series 3000 esegue applicazioni aziendali integrate e virtualizzate, condivide e memorizza file in modo efficiente e garantisce la sicurezza di tutti i dati tramite l’unità di disaster recovery integrata, che può replicare tutta l’infrastruttura IT del cliente (applicazioni e dati) entro 15 minuti da un evento di downtime.

Syneto porta le infrastrutture iperconvergenti su un altro livello, con performance applicative superiori del 500 per cento rispetto alle infrastrutture tradizionali, una protezione dati sempre attiva e funzionalità di Disaster Recovery integrate, che, in caso di disastro, consentono ai clienti di riavviare l’intera infrastruttura IT in soli 30 minuti.

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome