Regione Emilia Romagna Bando Start Up

Finanziamenti start up: scopriamo insieme tutto ciò che c’è da sapere sul bando da 4,5 milioni di euro per le start up innovative

2
112

Regione Emilia Romagna bando che segue il trend europeo dei finanziamenti a fondo perduto emessi a favore delle imprese innovative. Anche la regione Emilia Romagna attraverso questo bando per le start up stanzia una grossa somma proprio per l’avvio e il potenziamento delle start up presenti sul territorio regionale.

Regione Emilia Romagna bando per le start up innovative

Grazie al retaggio culturale e sociale che ci contraddistingue come paese, sono sempre di più le idee vincenti che si fanno strada nel panorama delle innovazioni in Italia. Ma spesso avere un’idea vincente non basta per far sì che si possa realizzare e avere successo.

Ed ecco che in questo panorama entrano in aiuto i contributi a fondo perduto per start up. Che siano contributi europei, finanziamenti nazionali o bandi regionali, le dotazioni economiche non mancano a supporto delle idee vincenti.

Oggi parliamo in particolare del bando 1.4.1 del POR FESR 2014-2020, dedicato alle start up dell’Emilia Romagna, nato a sostegno della creazione e del consolidamento di queste ultime.

Approfondisci: Invitalia / Bandi Europei

Regione Emilia Romagna bando per le start up: i beneficiari

Questo finanziamento è destinato alle piccole e medio imprese costituite come società di capitali, registrate al Registro delle Imprese (sezione speciale), presso la Camera di Commercio. Tra le imprese beneficiarie ci sono le SRL uninominali, i consorzi, le società consortili e le cooperative.

E’ inoltre necessario che il progetto che si vuole presentare abbia luogo in Emilia Romagna.

Requisiti essenziali

I beneficiari devono soddisfare i seguenti requisiti come:

  • rientrare nei settori di attività economica ATECO 2007
    non essere in liquidazione, volontaria o involontaria; fallimento; amministrazione controllata sia in corso che antecedentemente alla data di presentazione della candidatura
  • non essere in difficoltà come impresa
  • essere in regola con i contributi INPS e INAIL
  • rispettare le norme per la sicurezza sul lavoro nell’ottica dell’ordinamento giuridico italiano
  • non avere un ordine di recupero pendente

Regione Emilia Romagna bando per le start up: tipologie di progetti finanziabili

Tipologia A: sono ammessi al finanziamento progetti per la realizzazione di investimenti utili all’avviamento dell’impresa o al posizionamento sul mercato dei prodotti e dei servizi. La durata per questa tipologia di progetto è di massimo 1 anno.

Tipologia B: altro tipo di progetti finanziabili sono quelli atti all’espansione di start up già avviate, per questa tipologia la durata del progetto deve avere durata massima di un anno e mezzo. I progetti devono comprendere sia l’ampliamento di sedi produttive, logistiche e commerciali sia l’aumento di dotazioni tecnologiche.

Dotazione del finanziamento 

Per quanto riguarda la dotazione finanziaria, la somma ammonta a 4,5 milioni di euro totali messi a disposizione sotto forma di contributo in conto capitale al 60% della spesa ammissibile.

Per la tipologia A la somma messa a disposizione per ogni progetto di investimento ammonta a 100 mila euro mentre sono 250 mila gli euro destinati alla tipologia B.

Incremento del 10%

Dato che tra gli obiettivi del bando c’è l’incrementare il fattore occupazionale, è prevista una maggiorazione fino al 10% del contributo a fondo perduto concesso in luogo di progetti che prevedono un incremento dell’organico dipendenti, purché siano assunti a tempo indeterminato.

Per quanto riguarda quest’ultima clausola, l’incremento del personale deve essere di almeno 2 unità per la tipologia A e 3 unità per la tipologia B, al fine di ottenere l’incremento del 10%.

Regione Emilia Romagna bando start up: come presentare la domanda

La domanda di partecipazione al bando per avere accesso al finanziamento deve essere corredata del business plan del progetto in questione e presentata massimo entro il 30 Novembre 2017 per via telematica attraverso la piattaforma raggiungibile da qui

Lascia la tua risposta nei commenti se hai domanda da porci un nostro consulente ti risponderà nel più breve tempo possibile.

2 COMMENTI

  1. Bene sono un invalido di Imola ed ho 2 brevetti (per autodifesa ed ecologici) da realizzare e vorrei sapere come accedere a questi fondi perduti … tel. 3319670689 ed mail [email protected]
    Grazie

  2. Caro Sergio compila il nostro form di richiesta contatto e verrai chiamato da un nostro consulente

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome