Piccole Imprese per il territorio: fondo perduto CCIAA Emilia

da | 28 Mag 2024 | News | 1 commento |

Finanziato con 750 mila euro, il bando Piccole Imprese per il territorio della CCIAA dell’Emilia eroga finanziamenti a fondo perduto alle piccole realtà imprenditoriali che intendono investire per innovarsi e ammodernarsi e accrescere il livello della propria offerta con l’obiettivo di sostenere la crescita del turismo nel territorio.

Come tutti i finanziamenti a fondo perduto, anche Piccole Imprese per il territorio sarà indubbiamente gettonatissimo dalle aziende. Per questo andiamo a verificare chi sono i beneficiari, cosa finanzia l’agevolazione, quanto è possibile ottenere e che scadenze bisogna rispettare.

Piccole Imprese per il territorio: chi sono i beneficiari

Partiamo dai requisiti: per poter accedere al bando Piccole Imprese per il territorio le imprese devono possedere le seguenti caratteristiche:

  • Essere micro e piccole imprese;
  • Avere sede legale e/o unità operativa nel territorio di competenza della Camera di Commercio dell’Emilia;
  • Operare in uno dei seguenti settori: somministrazione, commercio al dettaglio, servizi alla persona e artigianato.

Piccole Imprese per il territorio: gli interventi ammissibili

Ora però andiamo a vedere quali sono gli interventi finanziabili dal bando. Piccole Imprese per il territorio, come abbiamo già detto, copre con contributi a fondo perduto:

  • L’acquisto di attrezzature e/o arredi utili a riqualificare e ammodernare l’impresa;
  • La ristrutturazione e l’ampliamento degli spazi dell’impresa;
  • L’ammodernamento e il rifacimento delle insegne;
  • La creazione di spazi fisici o virtuali per la valorizzazione dei prodotti;
  • Gli interventi di innovazione tecnologica, e-commerce e web marketing;
  • L’ installazione di sistemi antifurto e antirapina.

Piccole Imprese per il territorio: importi e modalità dell’agevolazione

Il bando Piccole Imprese per il territorio prevede un contributo a fondo perduto a copertura del 40% delle spese sostenute (e, ovviamente, giudicate ammissibili) fino a un massimo di 7 mila euro. A questo si può sommare un bonus di 250 euro per le aziende che risultino essere in possesso del rating di legalità alla presentazione della domanda.

In ogni caso, Piccole Imprese per il territorio non finanzia investimenti di importo inferiore a 5 mila euro.

Piccole Imprese per il territorio: scadenza e date

Il bando Piccole Imprese per il territorio è attivo dal 13 giugno 2024 alle ore 16:00 del 5 settembre 2024. Maggiori info, modulistica e dettagli sulla presentazione delle istanze sono disponibili sul sito web della CCIAA Emilia. Per questo e per altri contributi a fondo perduto, scegli sempre di farti sostenere da un esperto di finanza agevolata che possa guidarti nell’ottenimento dell’agevolazione e nel corretto utilizzo dei fondi.

1 commento

  1. domenico mezzapesa

    siamo interessati al bando piccole imprese per il territorio dell’emilia romagna.

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prenota una consulenzaClicca qui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.