Microcredito PMI Toscana

Tutto quelle che devi sapere sugli incentivi per le nuove imprese e finanziarle attraverso il microcredito della regione Toscana

0
30

Microcredito PMI Toscana è il bando a sostegno delle nuove realtà imprenditoriali. La Regione attraverso un finanziamento a tasso agevolato intende promuovere l’occupazione sul territorio. Inizia a pensare al tuo progetto d’impresa e scopri come ottenere questa agevolazione.

Il bando Microcredito PMI Toscana

Se sei titolare di una micro impresa o di una PMI t’interesserà conoscere nel dettaglio come funziona il bando per accedere al finanziamento.

A chi si rivolge

  • MPI giovanili, femminili o di soggetti destinatari di ammortizzatori sociali, costituite nel corso dei due anni precedenti la partecipazione al bando.
  • Aspiranti imprenditori che intendono avviare la loro MPI entro sei mesi dalla data di presentazione della domanda.
  • Imprese con sede legale o operativa fuori dalla Regione Toscana, che al momento della presentazione della domanda presentino i requisiti richiesti specificati nel bando, secondo le norme del Paese di appartenenza.

Tipologie di attività

Il bando prevede che le imprese già costituite o in fase di avviamento svolgano un’attività identificata secondo i codici Ateco 2007 indicati nel regolamento. Alcuni esempi:

  • C – Attività manifatturiere;
  • F – Costruzioni;
  • I – Attività dei servizi di alloggio e di ristorazioneJ – Servizi di informazione e comunicazione;
  • M – Attività professionali, scientifiche e tecniche;
  • N – Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese.

Le spese finanziabili

Il microcredito stanziato dalla Regione Toscana riconosce come finanziabili tutti i costi relativi all’avvio dell’attività, all’acquisto di attrezzature e macchinari, alle opere edili e di realizzazione di impianti, consulenze e servizi.

Leggi e scopri: Microcredito / Imprenditoria Giovanile / Fondi Europei

La scheda tecnica del finanziamento per PMI e aspiranti

Se hai i requisiti per accedere al finanziamento, è importante che tu ne conosca i dettagli.

Le misure del microcredito

La dotazione finanziaria stanziata per l’iniziativa Microcredito PMI Toscana è di € 16.380.212,87. Il bando prevede che le risorse riconosciute alle imprese selezionate vengano erogate sotto forma di finanziamento a tasso zero, nella misura del 70% del costo totale ammissibile e per un importo non superiore a € 24.500,00. Inoltre, il progetto presentato dovrà essere di almeno € 8.000,00 e non superiore a € 35.000,00 del valore nominale, pari al totale degli interessi del finanziamento secondo il tasso vigente nel momento di presentazione della domanda.

Le tempistiche

Il finanziamento riconosciuto alle imprese avrà una durata di 7 anni ( 84 mesi di cui 18 di preammortamento), più 3 mesi di preammortamento tecnico. Il rimborso avverrà in rate trimestrali posticipate costanti.

La domanda di partecipazione

Il microcredito PMI Toscana è l’occasione per vivere la tua impresa senza pensieri. Affrettati e presenta la tua domanda. Il bando è valido fino ad esaurimento delle risorse.

Per presentare il tuo progetto e creare la tua impresa, dovrai compilare la domanda di agevolazione e una proposta progettuale. Quest’ultima dovrà comprendere una relazione descrittiva, il prospetto dei costi per voci di spesa, il piano finanziario e relativa tabella.  Consulta la documentazione disponibile online.

Se desideri maggiori informazioni o hai dubbi, scrivi la tua richiesta nei commenti.

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome