Legge di Stabilità 2018

Tutti i dettagli della legge di stabilità 2018

0
37

La Legge di Stabilità 2018 prevede diverse novità per PMI e lavoratori autonomi, con l’obiettivo di  favorire la continuità e la crescita economica. All’interno della legge finanziaria sono presenti sia nuove misure che riconferme.

Se sei un libero professionista, uno startupper o un imprenditore entra nel dettaglio della manovra finanziaria 2018, potrai trovare molte opportunità per avviare, innovare e far crescere il tuo business.

Le novità della Legge di Stabilità 2018

Scopri le misure introdotte dalla Legge di Stabilità 2018 per migliorare la competitività, sostenere gli investimenti e ridurre il carico fiscale.

Le agevolazioni della manovra finanziaria

Incentivo per l’occupazione giovanile

L’aiuto sarà riconosciuto alle imprese che assumeranno lavoratori fino a 35 anni di età, con contratti a tempo indeterminato e apprendistato. L’agevolazione prevede una durata di 36 mesi con una riduzione dei contributi del 50%.

Investimenti pubblicitari

Gli sgravi fiscali previsti sono dal 75% al 90% e riguardano le grandi aziende, le PMI e i liberi professionisti che investiranno nella pubblicità via radio, televisione, giornali quotidiani e periodici, anche online.

Sostegno alle grandi aziende in crisi

La manovra stabilisce l’erogazione di finanziamenti alle imprese di grandi dimensioni con difficoltà finanziarie, con l’obiettivo di favorire il mantenimento dei livelli occupazionali e la continuità delle attività di produzione. Le risorse per tale stanziamento sono gestite dal Fondo per la crescita sostenibile.

Aumento delle risorse per il Fondo Centrale di Garanzia per le PMI

La dotazione finanziaria prevista per il 2018 beneficerà di un incremento di 200 milioni di euro. Tali risorse saranno disponibili come strumento di garanzia del credito a valere sul fondo di garanzia

Proroga Nuova Sabatini

Per l’anno 2018 è stata prorogata la promozione volta a sostenere gli investimenti nell’innovazione, favorendo l’acquisto di licenze e tecnologie digitali, attrezzature, macchinari avanzati, impianti e altri beni destinati alla produzione. La Nuova Sabatini è gestita dal Ministero dello Sviluppo Economico con il riconoscimento di un contributo in conto interessi.

Fondo sviluppo e coesione

L’incentivo prevede un aumento delle risorse da destinare alle aree sottoutilizzate.

Super ammortamento e iper ammortamento

Tra gli interventi di contenimento della pressione fiscale ci sono il super ammortamento e l’iper ammortamento che prevedono agevolazioni per l’acquisto di beni strumentali, ovvero delle detrazioni extra contabili.

Le misure per il Mezzogiorno

Sgravi fiscali per gli investimenti al Sud

L’intervento prevede l’ampliamento del credito d’imposta alle imprese che intenderanno acquistare beni strumentali destinati alle strutture produttive. Le regioni interessate sono:

  • Campania;
  • Puglia;
  • Basilicata;
  • Calabria;
  • Sicilia;
  • Molise;
  • Sardegna;
  • Abruzzo.

Bonus assunzioni

Tra le misure per le regioni del Sud sono previste delle agevolazioni per le assunzioni a tempo indeterminato, con la riduzione totale dei contributi del 100%.

Fondo imprese Sud

La manovra finanziaria ha previsto l’istituzione di un fondo a favore della crescita delle PMI per un totale di € 150 milioni che riguarda le regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Le agevolazioni che ti abbiamo presentato rispondono a molteplici esigenze e offrono molte opportunità a tutte le tipologie di impresa e ai liberi professionisti.

Se hai domande o dubbi, scrivici la tua richiesta nei commenti.

Sommario
Artcolo
Legge di Stabilità 2018
Descrizione
Tutti i dettagli della legge di stabilità 2018
Autore
Pubbicato da:
Incentivimpresa

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome