Finanziamenti Veneto Ricerca e Sviluppo

La scheda informativa del bando per lo sviluppo delle nuove tecnologie.

0
62

I finanziamenti Veneto Ricerca e Sviluppo hanno l’obiettivo di stimolare le imprese ad investire in attività di ricerca e sviluppo. L’intervento finanziario rientra nel POR FESR 2014-2020 – Azione 1.1.4 Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi.

Finanziamenti Veneto Ricerca e Sviluppo per la crescita imprenditoriale

Il bando regionale nasce a sostegno delle imprese attive nei settori industria, commercio, artigianato, agroindustria/agroalimentare, servizi e no profit.

Cosa propone? Ai beneficiari sarà riconosciuto un contributo a fondo perduto fino al 70% per i progetti di ricerca industriale e/o di sviluppo sperimentale.

I destinatari del bando Regione Veneto ricerca e sviluppo

I finanziamenti Veneto Ricerca e Sviluppo si rivolgono ai distretti industriali e alle reti innovative regionali. I fondi sono destinati alle micro, piccole e medie imprese. Inoltre, oltre alle PMI, potranno cogliere quest’opportunità anche le grandi aziende, le associazioni e i consorzi.

E’ condizione necessaria per la presentazione della domanda, che la partecipazione sia di tipo collaborativo e per tutta la durata del progetto di ricerca e sviluppo, di un’impresa diversa da quella rappresentante il distretto o la rete partecipante e almeno un organismo di ricerca.

Le spese finanziabili

  • Costi per il personale dipendente.
  • Strumenti e attrezzature.
  • Spese relative agli immobili funzionali al progetto.
  • Consulenze specialistiche e servizi esterni.
  • Costi per la realizzazione di un prototipo.
  • Spese generali e per garanzie.

Le agevolazioni per le attività di ricerca e sviluppo

I finanziamenti Veneto ricerca e sviluppo stanziati dalla Regione ammontano a € 20.000.000 saranno erogati in percentuale e in relazione alla tipologia di attività svolta. Il contributo concesso non dovrà essere superiore a € 3.000.000,00 e la spesa non dovrà essere inferiore a € 500.000,00.

Approfondisci: Credito d’Imposta Ricerca e Sviluppo / Credito d’Imposta

Le misure del bando

  1. Progetti di ricerca industriale

Contributo fino al 70% se il progetto è realizzato da una PMI e un organismo di ricerca. La percentuale si riduce al 60% se il progetto presentato prevede la partecipazione di una grande azienda.

2. Attività di sviluppo sperimentale

Finanziamenti a fondo perduto fino al 50% per progetti che presenti una PMI tra i partecipanti. I fondi sono riconosciuti al 40% se tra i partecipanti è presente una grande azienda.

3. Ricerca e sviluppo

Il bando prevede che laddove il progetto presenti spese relative ad entrambe le attività, sarà necessaria una suddivisione delle stesse per definire il sostegno concedibile per ciascuna di essa.

La scadenza del bando

Hai tempo fino alle ore 17 del 6 novembre 2017 per presentare la tua richiesta e partecipare così al bando per i finanziamenti Veneto destinati alle attività di ricerca e sviluppo. Il testo integrale del bando è disponibile sul sito web della Regione Veneto , dove potrai trovare anche l’elenco dei Distretti e delle Reti innovative della regione e la modulistica necessaria per la tua adesione.

Se hai un dubbio o vuoi fare una domanda, scrivi la tua richiesta nei commenti.

Sommario
Artcolo
Finanziamenti Regione Veneto Ricerca e Sviluppo
Descrizione
Finanziamenti a fondo perduto della regione Veneto per chi investe in attività di ricerca e sviluppo
Autore
Pubbicato da:
Incentivimpresa

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome