Finanziamenti Regione Sardegna Innovazione

Tutto quello che devi sapere sui contributi per PMI e micro imprese.

0
105

Il bando per ottenere finanziamenti a fondo perduto Sardegna sostiene le MPMI attraverso investimenti materiali, immateriali, servizi di consulenza e formazione.

Scopri di più sui finanziamenti regione Sardegna che aiutano la tua azienda a crescere.

Finanziamenti Regione Sardegna: il bando innovazione

L’oggetto dell’intervento è un piano di sviluppo d’impresa organico e funzionale, che ha l’obiettivo di finanziare soluzioni innovative che riguardino l’organizzazione, la produzione e l’area commerciale.

Ecco cosa propone la regione Sardegna per incentivare la competitività delle imprese.

Una copertura di spesa fino al 70% per l’investimento iniziale, al fine di creare una nuova unità di produzione oppure aumentare la capacità di quella già esistente o diversificarla.

Approfondisci: Finanziamenti Start Up / Industria 4.0

Chi può accedere ai finanziamenti a fondo perduto Sardegna?

L’incentivo senza vincolo di rimborso si rivolge alle MPMI, ovvero micro, piccole e medie imprese dei settori agroindustria/agroalimentare, cultura, industria, servizi e no profit.

Le aziende partecipanti al bando dovranno essere operanti da almeno 2 anni.

La documentazione ufficiale del bando è consultabile da qui.

Prestiti a fondo perduto: come funziona il bando

La dotazione finanziaria è pari a 10.000.000,00 € e si propone come sostegno da un minimo del 10% ad un massimo del 70%, in base a quanto prevedono i regolamenti comunitari applicati.

Ecco i dettagli sulle spese finanziate.

  • Opere edili, impianti, attrezzature e macchinari per quanto riguarda gli investimenti produttivi.
  • Innovazione e ricerca, quindi brevetti, licenze, know-how e conoscenze tecniche non brevettate su nuove tecnologie.
  • Sviluppo di nuove competenze professionali con percorsi di aggiornamento ad hoc.
  • Consulenze e servizi di carattere gestionale, tecnologico, organizzativo, commerciale, produttivo e finanziario.

Entro quando presentare la domanda di partecipazione?

Dal 25 luglio 2017 alle ore 12 potrai presentare la tua domanda di finanziamento e avrai tempo fino al 29 settembre 2017. Save the date!

Per l’istruzione della pratica ti consigliamo di affidarti ad un utente esperto in materia.

Intanto, se hai domande o dubbi inserisci la tua richiesta nei commenti.

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome