Finanziamenti regione Piemonte: contributi a fondo perduto R&S

0
426

Finanziamenti regione Piemonte: bando regione Piemonte che prevede contributi a fondo perduto per sostenere progetti specifici di ricerca e sviluppo. I contributi rientrano tra i finanziamenti a fondo perduto 2017 e sono disciplina dal bando regione Piemonte Por Fesr 2014/2010 – azione 1.2.2. Andando al dettaglio, i progetti interessati sono quelli strategici su tematiche di interesse regionale o sovra regionale.

Attraverso il bando regione Piemonte R&S vengono finanziate piattaforme tecnologiche che consentono l’acquisizione e la sperimentazione di nuovo conoscenze. Nonché l’utilizzo delle conoscenze e le capacità esistenti per la messa a punto di nuovi prodotti.

Finanziamenti regione Piemonte: quali progetti possono finanziati

I finanziamenti previsti dal bando regione Piemonte sono diretti a tutti quei progetti di ricerca e sviluppo che hanno come fine quello di contribuire llo sviluppo delle imprese (piccole e medie). Le imprese che avviano progetti di ricerca e sviluppo devono operare in specifiche aree scientifiche e tecnologiche, individuate in conformità a quanto indicato negli atti di indirizzo e programmazione dei bandi regione Piemonte.

Le Piattaforme tecnologiche, un insieme integrato, coordinato e organico di azioni di ricerca industriale, sono concepite per perseguire obiettivi industriali di breve e medio periodo. Si propongono anche di mettere insieme sviluppo sperimentale e attività di dimostrazione che, all’interno delle piattaforme, si alimentano reciprocamente. A questo scopo anche i programmi strategici devono avere al loro interno la partecipazione congiunta di diversi soggetti, attivi nella ricerca e nella sperimentazione.

Quali caratteristiche devono avere i progetti di ricerca & sviluppo

I finanziamenti regione Piemonte sono diretti a progetti con particolari requisiti. Le caratteristiche di questi progetti devono essere molteplici. Innanzitutto la previsione di operazioni e azioni integrate, anche di carattere intersettoriale, individuate sulla base di un’ampia condivisione. Tutte queste devono avere un unico obiettivo di sviluppo della competitività e dell’innovazione del sistema economico regionale.

Bandi regione Piemonte: chi sono i soggetti beneficiari dei contributi a fondo perduto

In prima istanza, i beneficiari sono quei raggruppamenti o quelle aggregazioni, anche temporanei, costituiti o costituendi. Questi devono essere composti da soggetti che in forma collaborativa intendono sviluppare progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

Beneficiano dei contributi a fondo perduto anche le imprese (di qualunque dimensione), con una partecipazione minima di Pmi in una percentuale variabile. In tutto, a seconda dei settori, tra il 25% e il 35% dei costi complessivi ammissibili. Così come traggono vantaggio dai finanziamenti regione Piemonte anche quegli organismi di ricerca che devono sostenere insieme almeno il 15% e non più del 30% dei costi complessivi.

Tra questi, potranno prevedersi altresì soggetti, anche al di fuori del Piemonte, purché le partecipazioni risultino strategiche. Per questo, si deve fornire dimostrazione, con competenze specifiche in ambito regionale. La partecipazione fuori regione è riconosciuta entro il limite del 15% dei costi ammissibili.

Quali le spese ammissibili per questi finanziamenti a fondo perduto?

Tra le spese ammissibili, i progetti di ricerca industriale e/o di sviluppo industriale. Sono altrettanto ammissibili le tipologie di spese finalizzate alle attività di ricerca e sviluppo, ai sensi dei regolamenti comunitari. Tutto questo, con particolare riferimento alle attività di sviluppo avanzato rispetto all’ingresso sul mercato, con prospettive di vita utile. Vale a dire final market adaption, progetti pilota, prototipazione, dimostrazione, validazione precoce dei risultati, etc.

Con riferimento al livello di maturità della tecnologia, Technology Readiness Leve (TRL), del programma Horizon 2020 della Commissione Ue, i progetti dovranno raggiungere il livello 7. Le attività classificabili come Trl 4 sono pura ricerca, mentre quelli trl 5 e successivi come attività di sviluppo sperimentale.
Potranno essere comunque individuate metriche differenti in caso di ricerca gli aspetti regolatori e normativi influenzino il percorso che porta dal laboratorio al mercato.

Sommario
Finanziamenti regione Piemonte:  contributi a fondo perduto R&S
Artcolo
Finanziamenti regione Piemonte: contributi a fondo perduto R&S
Descrizione
Finanziamenti regione Piemonte: bando regione Piemonte che prevede contributi a fondo perduto per sostenere progetti specifici di ricerca e sviluppo.
Autore
Pubbicato da:
Incentivimpresa

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome