Finanziamenti Regione Piemonte Grandi Imprese

Il bando della regione Piemonte per accedere ai finanziamenti a tasso agevolato.

0
89

I finanziamenti Regione Piemonte Grandi Imprese sono il risultato del provvedimento regionale attivato per il sostegno delle aziende sul territorio, nella realizzazione di progetti d’investimento, consolidamento e sviluppo.

Approfondisci tutti i dettagli del bando per saperne di più sulle modalità di accesso alle agevolazioni.

L’accesso ai finanziamenti regione Piemonte per le grandi imprese

L’intervento finanziario è uno strumento che propone un prestito con tasso agevolato fino al 70%. L’obiettivo non è solo quello di favorire l’accesso al credito alle imprese piemontesi, ma anche quello di incentivare l’incremento occupazionale.

I destinatari del bando finanziamenti regione Piemonte

I beneficiari del finanziamento regione Piemonte sono le grandi imprese, che al momento della presentazione della domanda presentano le seguenti caratteristiche:

  • meno di 3000 dipendenti;
  • un organico pari o superiore a 3.000 persone.

Inoltre, potranno presentare la loro richiesta anche le cooperative classificabili come grandi imprese, con meno di 3.000 dipendenti al momento della domanda.

Le spese ammissibili dal bando finanziamenti regione Piemonte

I fondi stanziati dal bando sono destinati ai progetti di avviamento, ampliamento e diversificazione di un’unità locale operativa e/o all’innovazione dei processi o prodotti delle imprese richiedenti.

Le spese finanziabili sono:

  • acquisto, ampliamento e/o ristrutturazione di immobili funzionali all’attività primaria svolta dall’azienda richiedente;
  • acquisizione di suolo aziendale, sue sistemazioni, escluse le bonifiche;
  • acquisto e/o revamping di macchinari, impianti, linee di produzione, attrezzature, automezzi allestiti con le attrezzature specifiche;
  • immobilizzazioni immateriali collegate ai progetti;
  • rimanenze (materie prime, semilavorati, prodotti finiti, merci).

I costi finanziabili sono quelli compresi tra € 1.500.000 e € 25.000.000 e vengono classificati nelle linee, A (grandi imprese con meno di 3.000 dipendenti), B (grandi aziende con un organico pari o superiore a 3.000 persone), C (cooperative classificabili come grandi imprese).

Hai letto: Invitalia / Legge Marcora / Voucher Digitalizzazione

La scheda tecnica del bando regione Piemonte

La dotazione finanziaria iniziale prevista dal bando è pari a € 25.000.000. Scopri tutti i numeri e le misure dei finanziamenti grandi imprese Piemonte.

Come funziona lo strumento per accedere al credito bancario

Il finanziamento regione Piemonte è concesso fino al 100% delle spese ritenute ammissibili e viene erogato a tassi agevolati attraverso Finpiemonte S.p.a., società strumentale della Regione Piemonte. La quota massima di intervento di Finpiemonte è pari a € 5.000.000. I fondi saranno così concessi:

  • Linea A e C: fino al 70% del finanziamento concedibile;
  • Linea B: pari al 50% del finanziamento concedibile.

La durata del finanziamento

Il bando definisce per le grandi imprese, un finanziamento minimo di 60 mesi e un massimo di 120 mesi. Inoltre, è previsto un eventuale preammortamento di 6 mesi, oltre a quello tecnico fino a fine trimestre solare. Nel dettaglio dell’avviso pubblico puoi trovare informazioni sulla periodicità, sul tipo di ammortamento e sul tasso applicabile.

La presentazione della domanda

Per accedere alle agevolazioni occorrerà procedere per via telematica. Il sistema metterà a disposizione il modulo di domanda, la modulistica e la documentazione richiesta, che dovranno essere inviati via PEC all’indirizzo [email protected] entro 5 giorni dalla sottoscrizione della richiesta.

Le domande potranno essere presentate fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Hai delle domande o bisogno di chiarimenti? Scrivici la tua richiesta nei commenti.

Sommario
Artcolo
Finanziamenti regione Piemonte
Descrizione
Il bando della regione Piemonte che prevede finanziamenti a tasso agevolato per le grandi imprese
Autore
Pubbicato da:
Incentivimpresa

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome