Finanziamenti Regione Molise Start Up

Come ottenere il finanziamento a fondo perduto per l’avvio delle nuove imprese

0
97

I Finanziamenti regione Molise Start Up si propongono di incentivare la creazione di nuove attività imprenditoriali extra agricole, dando così nuova vita alle economie rurali. Non solo, il bando attivato ha anche l’intento di aumentare le opportunità di lavoro. Entra nel cuore dell’articolo e scopri come funziona e a chi si rivolge.

Il bando i Finanziamenti Regione Molise Start Up

L’intervento di finanza agevolata proposto dalla regione Molise rientra nel PSR 2014/2020 e prevede un contributo senza vincolo di rimborso fino a € 30.000,00 per realizzare il tuo progetto imprenditoriale, purché si tratti di un’attività extra agricola nelle zone così dette rurali.

Chi sono i soggetti beneficiari

Se sei un agricoltore o un coadiuvante familiare, oppure risiedi in un’area rurale e vuoi avviare una piccola o media impresa, il bando della Regione Molise è la soluzione. Le PMI interessate sono tutte quelle che intendono operare nei settori:

  • turismo;
  • servizi e no profit;
  • artigianato;
  • agricoltura.

Approfondisci: Finanziamenti Start Up / Credito d’Imposta / Bandi Europei

Quali sono le spese e gli interventi ammissibili

Le agevolazioni PMI Molise saranno concesse come aiuto forfettario alla start up. Le attività extra agricole finanziabili riguardano tutti i servizi alla persona, quelli innovativi nell’ambito della comunicazione, del marketing e del turismo. Inoltre, sono ammessi anche gli interventi per l’avvio di piccoli esercizi commerciali, imprese agrituristiche e artigianato.

Finanziamenti regione Molise Start Up i contenuti del bando

Perché il tuo progetto d’impresa venga valutato positivamente, oltre ad avere i requisiti di potenziale beneficiario occorre rispettare 3 specifiche condizioni.

  1. Elaborazione di un piano aziendale per un periodo di 5 anni, durante il quale dovranno essere realizzati gli interventi oggetto del finanziamento. Tali operazioni dovranno essere iniziate entro 9 mesi dalla concessione del contributo.
  2. L’attività imprenditoriale deve essere mantenuta per almeno 5 anni dall’avvio della stessa.
  3. Operatività d’impresa nel rispetto di quanto previsto nella Raccomandazione della Commissione del 2003/361/Ce riguardante la definizione di attività economica e di microimprese s.m.i.

I numeri

I Finanziamenti regione Molise Start Up sono un aiuto per gli aspiranti imprenditori. La dotazione finanziaria stanziata è di € 1.500.000,00. Il sostegno è un importo forfettario diversificato rispetto alle diverse condizione territoriali.

  • € 20.000,00 per nuove imprese localizzate in aree montane ove le condizioni di vita richiedono risorse economiche più ridotte;
  • € 30.000,00 per PMI localizzate nelle altre zone laddove le condizioni di vita richiedono risorse economiche maggiori rispetto alle aree montane.

L’incentivo sarà erogato in 2 rate, la prima pari all’80% di quanto concesso, mentre la seconda sarà pari al restante 20% e riconosciuta entro 5 anni dall’avvio dell’attività, previa verifica della corretta realizzazione del progetto d’investimento presentato.

Entro quando presentare la domanda

Hai tempo fino al 16 ottobre 2017 per compilare la richiesta telematica utilizzando il Modello Unico di Domanda disponibile sul portale SIAN. Successivamente, la ricevuta rilasciata da SIAN e la documentazione richiesta dovranno essere presentate a mano o per mezzo raccomandata A/R, presso la sede dell’Assessorato Politiche agricole ed agroalimentari – Programmazione forestale – Sviluppo rurale – Pesca produttiva – Tutela dell’ambiente, in Via G. Vico, n. 4 – 86100 Campobasso.

Per domande o chiarimenti, scrivi la tua richiesta nei commenti.

Sommario
Artcolo
Finanziamenti Regione Molise
Descrizione
Finanziamenti Regione Molise bando start up
Autore
Pubbicato da:
Incentivimpresa

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome