Finanziamenti Regione Marche Innovazione

Tutto quello che devi sapere sul bando per le imprese innovative

0
105

I finanziamenti regione Marche innovazione sono la soluzione per lo sviluppo della tua impresa. Il bando pubblicato si propone di sostenere il processo d’innovazione aziendale e l’utilizzo delle nuove tecnologie con un contributo a fondo perduto. Scopri nel dettaglio come puoi ottenere questa agevolazione.

Il bando per i finanziamenti regione Marche

Il piano operativo regionale marchigiano, nell’ambito Manifattura e Lavoro 4.0, intende stimolare i processi d’innovazione tecnologica e digitale erogando un contributo senza vincolo di rimborso alle imprese operanti nei settori industria e artigianato.

Chi sono i soggetti beneficiari?

Se la tua è una MPMI ti interesserà conoscere ogni dettaglio per ottenere un finanziamento a fondo perduto fino al 60% delle spese finanziabili. Infatti, possono presentare la loro richiesta tutte le micro, piccole e medie imprese manifatturiere del territorio marchigiano. E’ condizione necessaria che tali aziende, dopo la data di pubblicazione del bando (7/09/2017), abbiano attivato un tirocinio o comunque un inserimento/reinserimento al lavoro finalizzato alla realizzazione del programma d’investimento proposto.

Cosa significa?  

La tua impresa per partecipare al bando deve dimostrare di avviare un processo di innovazione tecnologica o digitale, valorizzando le risorse umane al proprio interno.

Scopri e leggi: Imprenditoria Giovanile / Finanziamenti Europei / Invitalia

Quali sono le spese finanziabili?

Gli incentivi previsti dal bando saranno erogati per le spese relative alle consulenze, ai servizi, alle attrezzature e ai macchinari. Ecco l’elenco dettagliato indicato nell’informativa del bando:

  • acquisto di beni strumentali nuovi, funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale delle imprese;
  • acquisto di beni immateriali – software, sistemi e /system integration, piattaforme e applicazioni;
  • acquisizione di servizi di sostegno all’innovazione nella misura massima del 25% del totale delle spese previste dal programma di investimento;
  • spese per il personale attivato mediante tirocinio nella misura del 60% della spesa riconosciuta
  • perizia tecnica giurata o attestato di conformità, nella misura massima di €2.000,00;
  • costo della Fidejussione, in caso di richiesta di anticipo, nella misura massima di €2.000,00.

Inoltre, è previsto il riconoscimento del contributo anche come aiuto nel caso in cui la risorsa impegnata nel tirocinio, venga assunta con contratto di lavoro subordinato o nel caso di assunzione di personale aggiunto, oltre che nel caso di voucher formativi per l’incremento delle competenze professionali nell’ambito delle nuove tecnologie.

La domanda di partecipazione per i finanziamenti Marche

La dotazione finanziaria prevista dal bando è di € 8.976.193,43 e prevede l’erogazione di un contributo in conto capitale fino al 60% della spesa sostenuta, che non deve essere inferiore a € 25.000,00.

E’ bene ricordare che potrai procedere con la domanda, solo a decorrere dal 60° giorno dalla comunicazione obbligatoria di avvio del tirocinio, di cui ti ho parlato nel paragrafo dedicati ai beneficiari.

Termini e scadenze

Se hai i requisiti richiesti e vuoi presentare il tuo programma d’investimento per accedere ai finanziamenti regione Marche, puoi fare la tua richiesta entro il 31 dicembre 2020. Sul sito della Regione Marche puoi trovare i dettagli sul bando e la documentazione allegata che può esserti utile per la compilazione. Per ottenere il finanziamento utilizza la procedura telematica , seguendo le istruzioni proposte.

Se hai dubbi o domande scrivi la tua richiesta nei commenti.

Sommario
Artcolo
Finanziamenti regione Marche
Descrizione
Finanziamenti regione Marche a fondo perduto per le imprese che investono nell'innovazione
Autore
Pubbicato da:
Incentivimpresa

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome