Finanziamenti regione Basilicata Start and Grow: fondo perduto liberi professionisti

0
1872

Finanziamenti regione Basilicata Start and Grow è il bando per assegnare il contributo a fondo perduto ai liberi professionisti. Il bando regione Basilicata finanzia fino al 50% delle spese per l’avvio dell’attività. In particolare, il bando è destinato a quei liberi professionisti che esercitano la loro professione in Basilicata.

Finanziamenti regione Basilicata per i liberi Professionisti: Start and Grow

Il bando regione Basilicata si chiama Liberi Professionisti Start and Grow ed è uno dei tre strumenti di CreOpportunità, per l’azione 3A.3.5.1. L’azione mira a fornire Interventi di supporto alla nascita di nuove imprese sia attraverso incentivi diretti, sia attraverso l’offerta di servizi, sia attraverso interventi di microfinanza.

Questo è uno degli obiettivi del programma regionale Po Fesr 2014/2020.

La finalità generale del pacchetto CreOpportunità è favorire e stimolare l’imprenditorialità lucana. Per fare questo, ci si è posto come obiettivo quello di sostenere l’avvio e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali in alcuni settori. Come quello dell’industria, della trasformazione dei prodotti agricoli, dei servizi, del commercio, dell’artigianato. E poi ancora, del turismo, della cultura, dell’intrattenimento, del sociale, nonché quella di incentivare le attività professionali.

Leggi e scopri: Finanziamenti Start Up / Smart and Start

Finanziamenti regione Basilicata Start and Grow: i soggetti beneficiari

Possono presentare domanda i liberi professionisti che, equiparati alle Pmi in termini di accesso alle agevolazioni previste dai Fondi Strutturali 2014/2020, rientrano in alcune categorie.

In primis, che siano liberi professionisti in forma singola che abbiano avviato la propria attività da non p iù di 60mesi dalla data della candidatura telematica. La candidatura deve risultare consona al modello previsto dall’Agenzia delle Entrate. Inoltre, i liberi professionisti che fanno domanda di accesso al bando regione Basilicata Start and Grow devono aver scelto come luogo di esercizio prevalente dell’attività professionale uno dei Comuni della regione Basilicata.

Inoltre, possono richiedere il contributo a fondo perduto anche coloro che sono aspiranti liberi professionisti in forma singola. Vale a dire, persone fisiche non ancora in possesso di una partita Iva, riferibile all’attività professionale che vogliono avviare.

Possono accedere al bando regione Basilicata Start and Grow anche le associazioni tra liberi professionisti, mono e multidisciplinari, oltre alle società tra professionisti, costituite da non più di 60 mesi. Naturalmente, in riferimento alla data della presentazione della candidatura e sempre operanti nel territorio della regione Basilicata.

Il bando è aperto anche alle società di professionisti, mono e multidisciplinari, costituende. Questo devono impegnarsi a costituirsi nelle forme previste per legge e ad avere luogo di esercizio nell’ambito della Basilicata.

Start and Grow: quali spese ammissibili per i liberi professionisti interessati

Sono soggette ad agevolazione alcune spese ammissibili dal bando. Come le spese generali nel limite massimo del 10% dell’importo totale del programma di investimento ammissibile ad agevolazione. Inoltre sono ammissibili anche le spese connesse all’investimento materiale e immateriale. Sono ammissibili anche le spese connesse all’acquisizione di servizi reali, nel limite massimo del 7% del programma di investimento ammissibile. L’agevolazione ricade sulla spesa fino ad un importo complessivo massimo di 10.000 euro. Così come sono ammissibili anche le spese di avvio. Questo però solo per gli aspiranti professionisti o società costituende o professionisti, associazioni e società con partita Iva non superiore a 24 mesi.

Start and Grow: le risorse stanziate e la scadenza del bando

Sono ammissibili programmi di investimento per un importo uguale o superiore ai 10.000 euro. La più alta percentuale di agevolazioni permessa è del 50% dei costi. La somma dell’importo dei contributi non deve superare i 200.000 euro per beneficiario. Il contributo massimo concedibile non può superare i 40.000 euro. La dotazione finanziaria totale è di 5.000.000 euro.

E’ possibile presentare la domanda dal 15 dicembre 2016 al 29 dicembre 2017.

Sommario
Finanziamenti regione Basilicata Start and Grow: fondo perduto liberi professionisti
Artcolo
Finanziamenti regione Basilicata Start and Grow: fondo perduto liberi professionisti
Descrizione
Finanziamenti regione Basilicata Start and Grow è il bando per assegnare il contributo a fondo perduto ai liberi professionisti.
Autore
Pubbicato da:
Incentivimpresa

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome