Finanziamenti a Fondo Perduto Lombardia Agriturismi

Tutto quelle che devi sapere sul bando dedicato allo sviluppo imprenditoriale

0
175

Il bando sui finanziamenti a fondo perduto Lombardia propone un contributo fino al 55% per la realizzazione e lo sviluppo di attività agrituristiche.

Scopri nel dettaglio chi può richiedere il prestito a fondo perduto della regione Lombardia per gli agriturismi.

Finanziamenti a fondo perduto Lombardia: il bando

Le agevolazioni per l’agricoltura rientrano nel piano di sviluppo rurale 2014/2020 e si pongono l’obiettivo di sostenere le aziende che desiderano migliorare, attraverso l’innovazione, la ristrutturazione e l’ammodernamento.

Hai letto anche: Imprese a Tasso Zero / Invitalia / Banca Europea degli investimenti

Chi può richiedere il finanziamento?

L’incentivo è per le imprese agricole individuali e le società agricole di persone, capitali o cooperative che intendano sviluppare le attività agrituristiche, attraverso la diversificazione orientata a servizi agro-sociali.

Quali interventi sono ammessi?

Il bando nasce per finanziare le azioni messe in atto sul territorio della Regione Lombardia, quali l’avvio dell’attività, le opere edili, gli impianti, le consulenze e i servizi.

Nel dettaglio, gli interventi ammessi possono essere:

  • ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo dei fabbricati aziendali che saranno destinati ad uso agrituristico;
  • realizzazione e adeguamento degli impianti per il risparmio energetico;
  • predisposizione di aree attrezzate per agri-campeggio;
  • allestimento di spazi/percorsi da destinare ad attività sportive e ricreative. 

Inoltre, le spese finanziate possono riguardare:

  1. progettazione e direzione lavori;
  2. informazione e pubblicità per un importo massimo di € 200,00;
  3. costituzione di polizze fideiussorie per un importo massimo pari allo 0,38% dell’importo ammesso al finanziamento.

La documentazione ufficiale è consultabile da qui

A quanto ammonta dotazione finanziaria del bando?

La disponibilità finanziaria prevista è di € 6.500.000, 00 e con un incentivo del valore massimo di 200.000,00 € per ogni impresa. I finanziamenti a fondo perduto Lombardia sono aiuti in conto capitale che saranno erogati in percentuali diverse a seconda delle caratteristiche dell’azienda beneficiaria.

Il contributo a fondo perduto nel dettaglio

L’incentivo sarà riconosciuto nella seguente forma:

  • 35% per impresa in zona non svantaggiata;
  • 45% per impresa condotta da giovane agricoltore;
  • 45% per impresa in zona svantaggiata;
  • 55% per impresa condotta da giovane agricoltore in zona svantaggiata.

Termini e scadenze di presentazione della domanda

Dal 7 luglio 2017 alle ore 12 del 11 settembre 2017 potrai presentare la tua richiesta e ottenere il finanziamento che ti aiuterà a sviluppare il tuo business.

Se hai domande o dubbi inserisci la tua richiesta nei commenti.

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome