Finanziamenti a fondo perduto 2018, i bandi in scadenza nel mese di marzo. Ecco tutte le informazioni sui bandi regionali in scadenza nel mese di febbraio 2018, con un riepilogo suddiviso per le regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria Lombardia, Marche, Piemonte, Sardegna, Toscana, Trentino, Valle d’Aosta e Veneto.

Finanziamenti a fondo perduto regione Abruzzo

Finanziamenti Regione Abruzzo ecco il bando attivato nel PSR 2014/2020. Misura 8.1.1 in scadenza a marzo 2018.

Contributo a fondo perduto per lo sviluppo delle aree forestali

Il bando regionale si propone di sostenere la creazione di imboschimenti su terreni agricoli e non, contribuendo al raggiungimento di obiettivi ambientali. I soggetti beneficiari riceveranno un contributo in conto capitale pari al 100% per la copertura dei costi di progettazione, realizzazione e manutenzione degli impianti.

La scadenza del bando è fissata per il giorno 31 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Basilicata

Finanziamenti Regione Basilicata, ecco il bando energia regione Basilicata in scadenza a marzo 2018 per tutte le imprese che hanno sede legale e operativa sul territorio lucano.

Agevolazioni per il risparmio energetico delle imprese

L’intervento finanziario intende stimolare gli investimenti di PMI e grandi imprese per il miglioramento dell’efficienza energetica. Inoltre, il bando sostiene la produzione di energia da fonti rinnovabili per l’autoconsumo, promuovendo la riduzione dei consumi e delle emissioni inquinanti degli impianti.

La dotazione finanziaria complessiva è pari a € 29.223.126,00, di cui € 20.000.000 a favore delle micro, piccole e medie imprese.

Per presentare la domanda di accesso al finanziamento hai tempo fino al 30 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Calabria

Finanziamenti Regione Calabria nel bando in scadenza a marzo 2018 dedicato al settore agricolo e allo sviluppo delle aree rurali.

Bando per le nuove imprese extra agricole

L’operazione finanziaria intende sostenere la nascita di nuove start up e la diversificazione delle attività delle imprese agricole nelle aree rurali del territorio.

Nel testo integrale del bando (pdf scaricabile) sono disponibili tutte le informazioni sull’intervento denominato Aiuto all’avviamento di impresa per nuove attività non agricole nelle aree rurali.

Il premio allo start up di impresa è di € 50.000,00. Sarà possibile presentare la domanda fino al 9 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Campania

Finanziamenti Regione Campania ecco il bando in scadenza a marzo 2018 per tutti gli agricoltori e i loro progetti di sviluppo.

Contributo a fondo perduto per gli investimenti nelle aziende agricole

Il bando regionale prevede l’erogazione di aiuti finanziari per agricoltori singoli o associati che intendono investire in progetti di miglioramento o realizzazione delle strutture produttive aziendali e ammodernamento della dotazione tecnologica.

Le spese ammissibili:

  • costruzione o miglioramento di beni immobili;
  • acquisto di nuovi macchinari, attrezzature, programmi informatici, brevetti e licenze;
  • spese generali.

La domanda di concessione del contributo potrà essere inviata fino al 29 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Emilia Romagna

Finanziamenti regione Emilia Romagna tutti i bandi in scadenza a marzo 2018 per i Consorzi pubblici e privati del territorio.

Bando “Invasi e reti di distribuzione collettiva”

L’intervento finanziario si propone di “Rendere più efficiente l’uso dell’acqua nell’agricoltura” favorendo le opere di realizzazione e ampliamento degli impianti e il miglioramento della gestione idrica. I beneficiari del bando, ovvero i Consorzi costituiti da imprese agricole riceveranno un contributo in conto capitale fino al 60% della spesa ammissibile, per progetti i cui costi siano compresi tra € 100.000 e € 1.200.000.

Se sei interessato potrai presentare la domanda fino al 19 marzo 2018 sul portale Agrea, previa registrazione.

Contributo a fondo perduto per lo sviluppo e la gestione della rete idrica

L’intervento finanziario si rivolge ai Consorzi di Bonifica che potranno accedere ai fondi per tutte le opere di realizzazione e ampliamento di invasi ad uso irriguo; distribuzione in pressione dell’acqua da invasi; gestione della rete idrica e accessori.  I beneficiari riceveranno un contributo in conto capitale fino al 100% per una spesa ammissibile minima di € 500.000,00.

Sul sito della Regione sono disponibili la scheda informativa e gli allegati scaricabili.  La scadenza del bando è fissata per le ore 13 del 30 marzo 2018.

Incentivi per le infrastrutture viarie e di trasporto

Il bando pubblicato dalla Regione Emilia Romagna rientra nel Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 con l’obiettivo di incoraggiare gli investimenti delle aziende agricole, nelle opere di ristrutturazione e ammodernamento.

Gli interventi ammissibili:

  • opere di nuova viabilità laddove ci sia un’oggettiva carenza;
  • interventi di ampliamento, ristrutturazione e messa in sicurezza della rete viaria esistente.

Gli aiuti finanziari saranno erogati sotto forma di contributo a fondo perduto fino al 80% per progetti con spesa ammissibile minima di € 20.000,00.

Il termine di presentazione della domanda è il 30 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Friuli Venezia Giulia

Finanziamenti Regione Friuli Venezia Giulia, tutti i bandi regionali in scadenza a marzo 2018 per le imprese, le associazioni e i consorzi presenti sul territorio.

Contributo a fondo perduto per le nuove imprese culturali, creative e turistiche

Il bando regionale sostiene la nascita delle start up culturali e creative e delle imprese turistiche, finanziando programmi di pre-incubazione e incubazione d’impresa. I settori interessati sono:

  • architettura, design, grafica, anche applicati alla filiera del sistema casa;
  • tecnologie per l’audiovisivo.

La sovvenzione riconosciuta ai beneficiari sarà sotto forma di rimborso del 100% della spesa finanziabile non superiore a € 65.000,00.

Si potrà procedere con la presentazione della domanda fino alle ore 16.00 del giorno 13 marzo 2018 attraverso la piattaforma web FEGC-GGP.

Fondi per la diffusione dell’agricoltura biologica

L’intervento finanziario, attivato all’interno del PSR 2014/2020 Misura 9.1., si propone di favorire la costituzione di associazioni e organizzazioni di produttori nel settore agricolo e forestale e di incentivare la diffusione dell’agricoltura biologica.

Il sostegno sarà riconosciuto sotto forma di aiuto forfettario annuale, calcolato in base al valore medio annuo della produzione commercializzata.

Per compilare la richiesta di concessione del contributo a fondo perduto hai tempo fino al 30 marzo; il bando e gli allegati sono scaricabili dal sito della Regione Friuli Venezia Giulia.

Finanziamenti per le attrezzature delle sale teatrali FVG

La Regione FVG ha deciso di concedere alle sale teatrali ubicate sul territorio incentivi per la manutenzione ordinaria, il miglioramento e la messa in sicurezza delle infrastrutture e delle attrezzature in dotazione.

Tutti i soggetti pubblici e privati e le cooperative potranno presentare la domanda entro il 31 marzo 2018 e chiedere la concessione del contributo a fondo perduto pari al 100%. La richiesta dovrà pervenire secondo le istruzioni presenti sul sito della Regione ed essere sottoscritta dal legale rappresentante del soggetto richiedente o dal delegato.

Finanziamenti a fondo perduto regione Lazio

Finanziamenti Regione Lazio, due bandi regionali in scadenza a marzo 2018, rispettivamente dedicati l’uno al settore agricolo e l’altro ai soggetti pubblici e privati proprietari di boschi.

Contributo a fondo perduto per la diffusione dei prodotti agricoli

Il bando promuove la qualità delle produzioni agricole, sostenendo una politica di sensibilizzazione del consumatore sui metodi di produzione e certificazione. L’intervento finanziario si rivolge alle associazioni di agricoltori che investono nella comunicazione multimediale e nella pubblicità con l’obiettivo di espandere la rete commerciale.

Il premio sarà riconosciuto sotto forma di contributo in conto capitale pari al 70% della spesa ammessa e per un importo massimo di € 200.000,00.

La scadenza del bando è fissata per il 15 marzo 2018.

Incentivi per il ripristino delle aree boschive

Il PSR 2014/2020. Misura 8.4.1 interviene a favore delle superfici boscate presenti sul territorio laziale. Infatti, è stato attivato il bando regionale per sostenere gli interventi di ripristino delle foreste danneggiate da incendi, calamità naturali ed eventi catastrofici.

Questa misura provvederà a ricostituire queste aree secondo le funzionalità a loro destinate. I proprietari riceveranno un contributo a fondo perduto fino al 100% per tutte le opere di preparazione del terreno e rimboschimento.

Scarica il bando per entrare nel dettaglio; per l’invio della richiesta di finanziamento hai tempo fino al 30 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Liguria

Finanziamenti Regione Liguria, tutti i bandi regionali in scadenza a marzo 2018 per le imprese presenti sul territorio.

Contributo a fondo perduto per lo sviluppo delle attività extra agricole

La Regione Liguria ha pubblicato un bando a favore della diversificazione delle attività delle imprese agricole, per incrementarne il reddito e migliorarne il livello occupazionale.

Sono finanziabili gli interventi volti alla creazione di attività agrituristiche e didattiche, per i quali sarà riconosciuto un sostegno pari al 50% della spesa ammessa.

Per la compilazione della domanda hai tempo fino al 15 marzo 2018. Potrai inviarla per via telematica seguendo le istruzioni online.

Tasso agevolato per le strutture ricettive alberghiere

Il Fondo Strategico Regionale propone un finanziamento a tasso agevolato fino al 100% per la riqualificazione dell’offerta turistica ligure. Il bando si rivolge alle MPMI che svolgono attività alberghiera e che desiderano investire in opere murarie, acquisto di attrezzature e arredi e servizi complementari che aumentino la competitività della struttura.

L’aiuto finanziario sarà di natura ipotecaria fino al 100% delle spese ammesse.

La domanda potrà essere presentata fino al 20 marzo 2018.

Incentivi per i giovani pescatori

Il bando regionale ha come obiettivi la promozione della pesca sostenibile e l’avviamento dei giovani pescatori. Al momento della presentazione della domanda il richiedente dovrà avere meno di 40 anni ed esercitare l’attività di pesca da almeno 5 anni.

Il beneficiario riceverà un aiuto finanziario per l’acquisto di un peschereccio nella misura massima del 25%.

La scadenza del bando è fissata per il 31 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Lombardia

Finanziamenti Regione Lombardia ecco i bandi regionali in scadenza a marzo 2018 per le imprese con sede legale e operativa sul territorio.

Contributo a fondo perduto per gli eventi fieristici

La CCIAA di Sondrio mette a disposizione un fondo di € 25.000 per favorire la commercializzazione all’estero dei prodotti delle imprese presenti nella provincia. L’intervento finanziario si rivolge alle aziende che hanno partecipato a fiere internazionali nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2017.

L’incentivo sarà riconosciuto sotto forma di contributo in conto capitale fino al 50%, per un importo massimo di € 1500 per la prima manifestazione e € 1000 per la seconda.

Il termine di presentazione della richiesta di accesso al contributo è il 1 marzo 2018.

Programma Garanzia Giovani 2018

L’intervento finanziario si rivolge agli aspiranti imprenditori attraverso un’offerta che li sostenga nei diversi bisogni di start up e post start up. La dotazione finanziaria per questo bando è di € 5.000.000,00, ripartita sui soggetti richiedenti con un contributo massimo di € 3200 per i servizi di accompagnamento all’autoimprenditorialità.

Per aderire al programma(scaricabile) hai tempo fino al 30 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Marche

Finanziamenti Regione Marche, ecco il bando regionale in scadenza a marzo 2018 per gli Enti locali o Consorzi di Enti con sede sul territorio.

Contributo a fondo perduto per l’efficienza energetica

Il bando regionale rientra nel Programma Operativo Regionale (POR) Asse 4 – Azione 13.1.2B “Interventi di efficienza energetica negli edifici pubblici adibiti ad attività sportive”.

Gli interventi finanziabili sono tutti quelli riguardanti il risparmio energetico e l’introduzione di sistemi per la contabilità energetica e il monitoraggio dei consumi.

La scadenza del bando è fissata per il 12 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Molise

Finanziamenti Regione Molise,il bando regionale in scadenza a marzo 2018 per le imprese, le associazioni e i consorzi presenti sul territorio.

Fondi per gli investimenti nel settore vinicolo

OCM Vino Investimenti 2017/2018 è l’iniziativa per le aziende agricole molisane che producono vino o prodotti a monte del vino di provenienza regionale, che riceveranno un contributo a fondo perduto del 40%.

Gli interventi finanziabili:

  • produzione di prodotti vitivinicoli;
  • controllo di qualità;
  • marketing di prodotti vitivinicoli;
  • investimenti legati all’impresa in generale.

Il termine di presentazione della domanda è il 9 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Piemonte

Finanziamenti Regione Piemonte ecco i due bandi regionali in scadenza a marzo 2018 per gli agricoltori in attività sul territorio locale.

Fondo perduto per le reti antigrandine

L’intervento finanziario si propone di aiutare il settore agricolo nella prevenzione dei danni da avversità atmosferiche, calamità naturali ed eventi catastrofici di tipo abiotico mediante la realizzazione di reti antigrandine.

L’agevolazione prevista sarà erogata sotto forma di contributo in conto capitale pari al 50% delle spese sostenute. Per accedere al finanziamento occorre presentare la domanda entro il 23 marzo 2018; scarica il bando integrale.

Bando anti Drosophila

L’intervento regionale intende aiutare l’attività frutticola degli agricoltori locali, riconoscendo un contributo a fondo perduto per la prevenzione dei danni provocati dalla Drosophila e dalla cimice asiatica.

Nel bando sono dettagliati gli interventi finanziabili per il contrasto dei due insetti e le misure del contributo a fondo perduto erogato ai richiedenti. Gli interessati potranno presentare la domanda entro il 23 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Sardegna

Finanziamenti Regione Sardegna, ecco il bando regionale in scadenza a marzo 2018 per i consorzi e i Comuni del territorio sardo.

Contributo a fondo perduto per l’efficientamento idrico

Il bando regionale si propone di promuovere l’uso efficiente dell’acqua in agricoltura, attraverso la realizzazione di investimenti che incidano nell’accumulo della risorsa idrica e nella sua gestione.

La dotazione finanziaria stanziata è di € 7.000.000, che sarà erogata ai beneficiari sotto forma di finanziamento in conto capitale pari al 100%.

L’invio della domanda di concessione del contributo sarà possibile fino al giorno 1 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Toscana

Finanziamenti Regione Toscana ecco il bando regionale in scadenza a marzo 2018 per gli imprenditori agricoli del territorio toscano.

Fondi GAL Montagna Appennino

Il bando attivato nel PSR 2014/2020. Misura 4.1.1 è un’opportunità per la ristrutturazione dei processi aziendali e il miglioramento della competitività delle aziende agricole.

I beneficiari, ovvero gli imprenditori agricoli professionali riceveranno un contributo a fondo perduto del valore massimo di € 50.000, presentando la domanda entro il 12 marzo 2018 sul portale Artea. Verifica i requisiti prima di partecipare.

Finanziamenti a fondo perduto regione Trentino

Finanziamenti Regione Trentino, il bando regionale in scadenza a marzo 2018 per privati, soggetti pubblici e associazioni presenti in Alto Adige.

Contributo sviluppo mobilità elettrica

La Provincia Autonoma di Bolzano promuove l’installazione di sistemi di ricarica per veicoli elettrici attraverso un contributo a fondo perduto fino all’ 80%.

Le spese finanziabili dal bando (scaricabile) sono quelle di acquisto e installazione di sistemi di ricarica per veicoli elettrici, nonché la stipula di contratti di servizi  e l’allacciamento e l’impianto delle stazioni di ricarica.

La prima scadenza annuale per la presentazione della domanda è il 31 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Valle d’Aosta

Finanziamenti Regione Valle d’Aosta, ecco la sintesi dei due bandi regionali in scadenza a marzo 2018 per le imprese agricole presenti sul territorio.

Contributo a fondo perduto per l’agricoltura

Il bando pubblicato dalla Regione Valle d’Aosta prevede il sostegno agli investimenti ai giovani agricoltori nelle aziende agricole. L’intervento attuato nel PSR 2014/2020. Misura 4.1.2 si affianca a quanto disposto dalla Sottomisura 6.1 e incentiva le opere di realizzazione e miglioramento di infrastrutture e impianti.

I beneficiari accederanno ad un contributo in conto capitale di un importo massimo di € 600.000. I soggetti interessati potranno presentare la domanda entro il 31 marzo 2018, seguendo le istruzioni disponibili online.

Fondi per l’avviamento per l’avviamento d’imprese di giovani agricoltori

La Misura 6.1 del PSR 2014-2020 intende favorire l’accesso di giovani agricoltori nel settore agricolo, in aree socio territoriali marginali. I fondi pubblici saranno assegnati ai soggetti con età compresa tra i 18 e i 40 anni, che presenteranno progetti imprenditoriali innovativi.

Il premio sarà un contributo a fondo perduto così strutturato:

  • premio base: 30mila euro;
  • contributo per la costituzione ex-novo di un’impresa agricola: 35mila euro;
  • premio insediamento in zona ARPM (Aree Rurali Particolarmente Marginali): 35mila euro;
  • in caso di soddisfazione contestuale delle condizioni b+c: 40mila euro.

La domanda di concessione del finanziamento dovrà essere presentate entro il 31 marzo 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Veneto

Finanziamenti Regione Veneto, tutti i bandi regionali in scadenza a marzo 2018 per le imprese, le associazioni e i consorzi presenti sul territorio.

Agevolazioni GAL Venezia Orientale

L’intervento finanziario si rivolge agli organismi di formazione accreditati e sostiene le attività d’informazione e di divulgazione in campo agricolo.

La dotazione finanziaria è di € 50.000,00 ripartita sui soggetti beneficiari sotto forma di contributo a fondo perduto fino al 100%. Per accedere alle agevolazioni occorre presentare la domanda entro il 1 marzo 2018 seguendo le indicazioni presenti nel bando.

Contributo a fondo perduto per le attività agricole

Il bando regionale Gal Venezia Orientale dispone l’erogazione di un contributo a fondo perduto fino al 100% per progetti collettivi a carattere ambientale, funzionali alle priorità dello sviluppo rurale.

Gli interventi coinvolti riguardano la mitigazione dei cambiamenti climatici e l’adattamento ad essi; l’efficientamento dell’utilizzo delle risorse idriche; la formazione di comitati per l’individuazione e la valorizzazione dei paesaggi rurali; la preservazione della biodiversità agraria e naturalistica; la diffusione dell’utilizzo di energia da fonti rinnovabili.

La scadenza del bando è fissata per il giorno 1 marzo 2018.

Incentivi per le start up culturali

La Regione Veneto ha stanziato € 1.262.667,84 a supporto della nascita di nuove imprese culturali sul territorio. Il bando relativo al POR FESR 2014/2020. Azione 3.5.1C riconosce alle micro, piccole e medie imprese un contributo a fondo perduto pari al 70% per le nuove iniziative imprenditoriali culturali, creative e nell’ambito dello spettacolo.

La presentazione della richiesta di concessione del contributo sarà valida se effettuata entro il 12 marzo.

Assegni di ricerca 2018

Il contributo a fondo perduto per progetti nell’ambito della ricerca aziendale sono un’opportunità per gli Atenei, gli Enti e le Istituzioni accreditate dalla Regione Veneto per la formazione e sono previsti dal bando Assegni Ricerca 2018 regione Veneto.

I soggetti richiedenti dovranno presentare progetti innovativi di ricerca applicata nell’ambito dello sviluppo di nuove tecnologie, ai quali dovranno essere assegnati uno o più assegni di ricerca di massimo 12 mesi.

Il termine ultimo di invio della domanda è il 28 marzo 2018.

Misure riqualificazione patrimonio architettonico

Il bando regionale promuove gli investimenti di carattere edilizio per il recupero di strutture e infrastrutture costituite da immobili tipici dell’architettura e del paesaggio rurale.

Le spese ammissibili dovranno rientrare tra € 25.000 e € 200.000 e riferirsi a:

  • lavori, opere, forniture edili ed impianti tecnici;
  • spese generali.

I soggetti interessati potranno presentare la richiesta di concessione del contributo a fondo perduto entro il 29 marzo 2018.

Contributo a fondo perduto per lo sviluppo agricolo

L’intervento finanziario intende promuovere la diversificazione delle attività delle imprese agricole. Questo bando è attivato all’interno del Pacchetto Giovani che incentiva l’insediamento di giovani agricoltori.

Le attività finanziate riguardano la creazione o l’ampliamento delle funzioni sociali, turistiche, produttive e ambientali dell’azienda agricola, per una spesa ammissibile minima di € 8000. I beneficiari riceveranno un contributo a fondo perduto del 50%, se presenteranno la domanda entro e non oltre il 29 marzo 2018. Consulta il bando PSR 2014/2020 Misura 6.4.1.

Pacchetto giovani agricoltori

Il bando regionale dedicato ai nuovi imprenditori del settore agricolo si compone di 3 interventi distinti, ovvero le misure 6.1.1, 4.1.1 e 6.4.1. riguardanti l’avvio di nuove imprese, la diversificazione delle attività in realtà imprenditoriali già avviate e gli investimenti strutturali.

L’iniziativa finanziaria si rivolge ai giovani agricoltori che s’insediano per la prima volta nel ruolo di capo dell’azienda agricola e che riceveranno un contributo a fondo perduto di intensità variabile a seconda della tipologia di progetto.

La scadenza del bando è fissata per il 29 marzo 2018.

Se hai domande o dubbi, scrivi la tua richiesta nei commenti.