Finanziamenti a Fondo Perduto 2018 Bandi Febbraio

Tutti i bandi regionali in scadenza a febbraio 2018, scopri come ottenere il finanziamento a fondo perduto.

0
1692

Finanziamenti a fondo perduto 2018, i bandi in scadenza nel mese di  febbraio. Ecco tutte le informazioni sui bandi regionali in scadenza nel mese di febbraio 2018, con un riepilogo suddiviso per le regioni Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Finanziamenti a fondo perduto regione Basilicata

Due i bandi in scadenza a febbraio 2018 per tutte le imprese che hanno sede legale e operativa sul territorio lucano.

Contributo a fondo perduto per la crescita del settore agroalimentare

Il bando attivato dalla Regione Basilicata si rivolge alle imprese agroalimentari che vogliono nella trasformazione, commercializzazione e sviluppo dei prodotti agricoli. L’intervento finanziario prevede l’erogazione di un contributo in conto capitale pari al 50% dell’investimento totale.

Sarà possibile presentare la domanda di partecipazione fino al 15 febbraio 2018.

Incentivi in conto capitale per l’agricoltura

Il bando relativo alla Sottomisura 4.1 “Investimenti nelle aziende agricole” ha l’obiettivo di incentivare la ristrutturazione e l’ammodernamento delle imprese. Il provvedimento si rivolge ai giovani agricoltori, ai quali sarà riconosciuto un contributo del 70% e alle imprese già attive sul territorio, per le quali il sostegno è pari al 50%.

Le agevolazioni saranno concesse per gli interventi e le spese ammissibili specificate nel testo integrale del bando, scaricabile sul sito dedicato della Regione Basilicata.

La scadenza del bando è prevista per il giorno 15 febbraio 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Campania

Le informazioni principali sul bando in scadenza a febbraio 2018 per accedere ai contributi destinati al Progetto Integrato Giovani, che prevede diverse misure volte ad agevolare le nuove generazioni.

Agevolazioni a fondo perduto per i giovani agricoltori

Il bando attivato dalla regione campana (puoi leggere il testo integrale disponibile online) promuove l’inserimento di personale qualificato nelle aziende agricole. I potenziali beneficiari dell’intervento finanziario non dovranno aver superato i 40 anni di età.

Le spese finanziabili potranno riguardare:

  • le attrezzature e i macchinari;
  • le opere edili e gli impianti;
  • l’avvio dell’attività;
  • gli interventi innovativi e di efficientamento energetico;
  • le consulenze.

Per accedere al contributo a fondo perduto, puoi presentare la domanda fino al 28 febbraio 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Emilia Romagna

Ecco il bando in scadenza a febbraio 2018 che riconosce il contributo a fondo perduto alle società di capitali con sede operativa in Emilia Romagna.

Bando International Accelerator

Quattro imprese innovative potranno accedere alle agevolazioni ed entrare nel programma  previsto al Bando International Accelerator Emilia Romagna in Silicon Valley. Le selezionate potranno partecipare ad una formazione intensiva Plug and Play in California, ad un periodo di tutoraggio nel proprio settore di business, ad eventi organizzati.

L’agevolazione concessa è pari a € 20.000,00 per impresa.

Se hai i requisiti, puoi presentare la domanda entro le ore 13 del 1 febbraio 2018, seguendo le istruzioni pubblicate sul sito della Regione.

Finanziamenti a fondo perduto regione Friuli Venezia Giulia

Tutte le informazioni principali sul bando regionale in scadenza a febbraio 2018 riguardante le imprese, i Comuni e i soggetti privati a favore delle risorse forestali del territorio.

Contributo a fondo perduto per valorizzare i prodotti forestali

In bando attivato dalla Regione Friuli Venezia Giulia (scaricabile) intende promuovere la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti delle foreste. I beneficiari riceveranno un contributo in conto capitale secondo l’aliquota del 40%, per tutti gli investimenti in tecnologie, mobilizzazione e uso sostenibile del legno e piani di gestione forestale.

La scadenza del bando è fissata per il 20 febbraio 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Lazio

Ecco i bandi in scadenza a febbraio 2018 per le imprese aventi sede legale e operativa sul territorio laziale.

Bando Lazio Cinema International

L’intervento finanziario prevede un contributo a fondo perduto per sostenere gli investimenti nelle produzioni cinematografiche, incentivando la competitività delle imprese e le collaborazioni con produttori esteri.

Le agevolazioni erogate copriranno al massimo il 25% delle spese ammesse, sia per quelle relative alle Coproduzioni di opere audiovisive, sia per i costi industriali che comprendono quelli di produzione, di promozione e distribuzione.

Alle ore 12 del 16 febbraio 2018 si chiude la prima finestra per la presentazione della domanda.

Contributo a fondo perduto per i progetti export nelle imprese

Il bando aperto dalla Regione Lazio ( leggi il testo integrale dell’avviso pubblico) si propone di selezionare i PROSPEX, ovvero i Progetti Strutturati di Promozione dell’Export da inserire in un catalogo destinato alle imprese beneficiarie.

Gli interventi attuati dai PROSPEX riguarderanno attività diverse:

  • organizzazione di eventi promozionali;
  • azioni di valorizzazione delle filiere produttive regionali;
  • Temporary Export Manager;
  • consulenze per espandersi su nuovi mercati.

La dotazione finanziaria è di € 2.000.000,00.

Il 28 febbraio 2018 scade il termine di presentazione della domanda per partecipare ai PROSPEX che si attiveranno nel periodo compreso tra il 1 giugno e il 30 settembre 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Lombardia

Il bando regionale in scadenza a febbraio 2018 promosso dalla Camera di Commercio di Cremona.

Bando Fare Legami

La CCIAA lombarda intende favorire la creazione di nuove attività d’impresa e l’avvio della libera professione, attraverso l’erogazione di un contributo a fondo perduto per l’acquisizione di beni e servizi. Le agevolazioni riconosciute saranno comprese tra il 70% e l’80% a seconda della tipologia di beneficiario e del progetto presentato.

Per accedere ai fondi occorre presentare la domanda entro il 28 febbraio 2018, seguendo le istruzioni disponibili online.

Finanziamenti a fondo perduto regione Marche

Ecco il bando regionale attivato nel POR FESR 2014-2020 con scadenza a febbraio 2018 relativo al contributo energia regione Marche.

Contributo a fondo perduto per l’efficientamento energetico

L’intervento finanziario promosso sul territorio marchigiano si propone di ridurre i consumi energetici per l’illuminazione pubblica, incentivando l’integrazione di fonti rinnovabili e favorendo l’installazione di sistemi automatizzati e servizi tecnologici.

L’erogazione dei fondi sarà pari al 75% del costo dell’investimento sostenuto e non superiore a € 300.000,00.

Le domande di presentazione dovranno essere presentate tramite il portale SIGEF della Regione Marche entro il 1 febbraio 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Piemonte

Ecco i bandi regionali in scadenza a febbraio 2018 con le informazioni per le imprese piemontesi.

Agevolazioni a fondo perduto Valli del Canavese

L’intervento finanziario si rivolge alle micro e piccole imprese operanti nell’area GAL Valli del Canavese per stimolare l’attivazione di nuovi servizi in ambito turistico.

Il contributo a fondo perduto erogabile è pari al 50% della spesa totale ammessa. Tra i progetti finanziabili: il miglioramento delle strutture ricettive e la creazione di servizi nei circuiti appartenenti al patrimonio storico, architettonico e paesaggistico.

Il termine di presentazione della domanda è il 2 febbraio 2018. Per procedere, scarica il bando “sviluppo delle imprese per il turismo sostenibile” e la modulistica disponibile.

Contributo a fondo perduto per lo sviluppo di attività extra agricole

L’operazione attivata dalla Regione Piemonte ( bando scaricabile) intende incentivare le aziende agricole ad investire in attività complementari integrative, come quelle sociali (es. fattoria didattica) e quelle di accoglienza turistica (es. agriturismi).

La dotazione finanziaria prevista per questo bando è di € 5.800.000,00. Le agevolazioni saranno assegnate ai beneficiari sotto forma di finanziamento in conto capitale definito con un’aliquota variabile tra il 40% e il 50% in base al destinatario.

La presentazione della domanda dovrà avvenire entro il giorno 28 febbraio 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Sicilia

Tutte le informazioni più importanti sui tre bandi siciliani in scadenza a febbraio 2018.

Contributo a fondo perduto per l’intrattenimento culturale

Il Bando Cultura Sicilia 2018 intende sostenere lo sviluppo di nuovi servizi e sistemi innovativi, quindi l’utilizzo di tecnologie avanzate per la fruizione del patrimonio culturale.

I soggetti beneficiari riceveranno un contributo massimo di € 100.000,00 pari al 100% delle spese ammissibili.

Chi è interessato a partecipare deve presentare la domanda di partecipazione entro il 13 febbraio 2018.

Bando per la valorizzazione del patrimonio culturale

L’intervento finanziario si rivolge ad Enti e Fondazioni convenzionati con la Regione Sicilia per i progetti finalizzati alla tutela e alla promozione del patrimonio culturale nelle aree di rilevanza strategica.

Nel testo integrale del bando, disponibile sul sito Euro Info Sicilia, vengono specificati i requisiti, gli interventi ammissibili e fornite le istruzioni per accedere al contributo a fondo perduto.

La scadenza del bando è fissata per il 13 febbraio 2018.

Sviluppo imprese extra agricole

Il bando regionale, attivato all’interno del PSR 2014/2020 Misura 6.4.c., promuove il “Sostegno per la creazione o sviluppo di imprese extra agricole nei settori commercio – artigianale – turistico – servizi – innovazione tecnologica”.

L’intervento finanziario si rivolge a imprese e privati che presenteranno progetti d’investimento legati ad attività B&B e commerciali, alla valorizzazione di prodotti artigianali e industriali e a servizi turistici o di intrattenimento.

Per conoscere tutte le tipologie di interventi ammissibili, puoi consultare la versione scaricabile del bando disponibile online. L’aiuto sarà riconosciuto ai beneficiari sotto forma di contributo a fondo perduto pari al 75% dell’investimento.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 20 febbraio 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Toscana

I bandi regionali in scadenza a febbraio 2018 per le imprese con sede legale e operativa sul territorio toscano.

Contributo a fondo perduto per gli eventi fieristici

La Camera di Commercio di Pistoia si rivolge alle PMI pistoiesi che abbiano partecipato a fiere internazionali organizzate in Italia, per migliorare la propria presenza sui mercati esteri.

Si potrà accedere al contributo solo nel caso di adesione ad eventi fieristici che abbiano avuto svolgimento nel periodo compreso tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2017.

Per verificare il possesso dei requisiti richiesti, ti suggerisco di consultare il bando scaricabile sul sito della CCIAA di Pistoia. La presentazione della domanda è valida fino alle ore 12 del 15 febbraio 2018.

Fondi per l’efficientamento energetico degli immobili

Il bando regionale si rivolge a tutte le imprese e ai liberi professionisti che intendono investire in soluzioni energetiche ad alto rendimento e impianti di produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

Gli interventi finanziati saranno quelli con spese ammissibili non inferiori a € 20.000,00, per i quali i beneficiari riceveranno un contributo a fondo perduto di un valore massimo del 40% del totale dell’investimento, variabile a seconda della tipologia di destinatario.

Se sei interessato, leggi le indicazioni disponibili sul sito della Regione Toscana e presenta la domanda entro le ore 17 del 28 febbraio 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Umbria

Ecco il Bando Cultura Umbria 2018 in scadenza a febbraio 2018 per le associazioni, i consorzi e gli enti con sede legale e operativa sul territorio regionale.

Bando per la valorizzazione dell’identità del territorio

L’intervento finanziario prevede l’erogazione di un contributo a fondo perduto per sviluppare l’immagine del territorio umbro e i suoi caratteri socio-culturali.

Le agevolazioni saranno comprese tra € 500,00 e € 1500,00 in base al totale delle spese ammesse.

Le informazioni sulle modalità di presentazione della domanda sono online sul sito della Regione Umbria. La scadenza del bando è fissata per il 15 febbraio 2018.

Finanziamenti a fondo perduto regione Veneto

Ecco il bando regionale a febbraio 2018 per i giovani residenti nella provincia di Trento.

Contributo a fondo perduto per l’occupazione giovanile

Il piano regionale della Garanzia Giovani Veneto si rivolge a soggetti di età compresa tra i 15 e i 29 anni, con nessun impiego o attività formativa in corso. L’obiettivo è quello di facilitare l’inserimento dei NEET nel mercato del lavoro, attraverso misure di consulenza, orientamento, formazione e tirocinio.

L’ente promotore riceverà fondi in conto capitale di un valore corrispondente al tipo di presa in carico.

Il termine di presentazione della domanda è il 15 febbraio 2018.

Se hai delle domande o dei dubbi, scrivi la tua richiesta nei commenti.

Sommario
Artcolo
Finanziamenti a Fondo Perduto 2018 bandi febbraio
Descrizione
Tutti i finanziamenti a fondo perduto 2018 Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto
Autore
Pubbicato da:
Incentivimpresa

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome