Bando Isi Inail per l’agricoltura: tutte le scadenze previste

Bando Isi Inail il finanziamento a fondo perduto per le imprese agricole che investono per migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro.

0
263

Bando Isi Inail agricoltura c’è tempo fino al 28 aprile 2017 per inoltrare telematicamente l’istanza per ottenere i finanziamenti concessi dall’ Inail per le aziende agricole nel quadro dei contributi a fondo perduto previsti dal bando Isi Inail Agricoltura 2016.

Fino alle ore 18.00 di venerdì 28 aprile, pertanto, si potrà richiedere l’assegnazione degli importi che l’Istituto ha inteso destinare all’ottimizzazione della sicurezza del lavoro e della salute degli addetti dell’agricoltura.

Bando Isi Inail Agricoltura: le risorse disponibili

Il bando Isi Inail Agricoltura 2016, forte di risorse per un totale di 45 milioni di euro (20 dei quali stanziati dal Ministero del Lavoro), punta a migliorare la sostenibilità complessiva delle aziende, finanziando acquisto o noleggio di trattori ed altri macchinari per l’agricoltura caratterizzati dall’innovazione per i profili della riduzione dell’inquinamento acustico e ambientale e dei rischi connessi al loro utilizzo manuale.

Le tipologie di contributo a fondo perduto previste dal bando Isi Inail Agricoltura 2016

La misura prevede due indirizzi per i contributi a fondo perduto: 5 milioni di euro saranno erogati alle imprese agricole gestite da giovani agricoltori, cioè da operatori che non abbiano ancora compiuto il quarantesimo anno di età, che possano vantare opportune conoscenze e competenze e che occupino per la prima volta la funzione di titolare dell’impresa agricola;

Potresti essere interessato a: Fondi europei / Imprenditoria femminile 

40 milioni di euro sono invece destinati a tutte le altre imprese che non rientrano tra quelle gestite da giovani agricoltori.

I finanziamenti previsti dal bando Isi 2016 per l’agricoltura

Il finanziamento a fondo perduto, da un minimo di 1.000 euro a un massimo di 60mila euro, sarà assegnato in misura pari al 40 per cento (50 per cento per i giovani agricoltori) degli importi di spesa sostenuti.
L’erogazione delle risorse da parte dell’Inail avverrà seguendo la cronologia delle istanze pervenute all’Istituto, fino all’esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.

La scadenza della domanda per ottenere il finanziamento a fondo perduto per le imprese agricole

La domanda di finanziamento, completa del progetto e del piano di finanziamento ideato, andrà inviata telematicamente grazie alla piattaforma Inail secondo le seguenti scadenze:
1. compilazione dell’istanza entro le ore 18.00 del 28 aprile 2017;
2. acquisizione del codice identificativo entro il 5 maggio 2017;
3. invio dell’istanza nei tempi che saranno comunicati dall’Inail entro il 12 giugno 2017.

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome