Bando FacilitoxTO

Tutte le informazioni sul bando FacilitoxTO per imprenditori

0
64

Bando FacilitoxTO agevolazioni per lo sviluppo di progetti imprenditoriali innovativi nelle periferie torinesi. Ecco l’obiettivo del bando FACILITOxTO che propone un contributo a fondo perduto fino al 30% e un finanziamento fino al 70%.

Scopri come funziona il bando e come fare richiesta dei fondi.

Bando FacilitoxTO finanziamenti Piemonte

L’intervento finanziario a favore degli imprenditori piemontesi si rivolge a tutti i progetti innovativi e rivitalizzanti in ambito sociale, culturale e ambientale, in tutte quelle aree colpite da situazioni di povertà socio-economica e di scarsità lavorativa.

I destinatari del bando

I fondi per lo sviluppo d’impresa si rivolgono alle micro, piccole e medie imprese attive nel settore dell’artigianato, in quello della cultura, dei servizi e del no profit. Non solo, il bando fa per te anche se sei un aspirante imprenditore. E’ condizione necessaria che tali attività siano localizzate o si localizzeranno, quando costituite, negli ambiti territoriali specificati. Inoltre, le imprese interessate dovranno essere registrate come ditte individuali, società di persone o capitali, cooperative di produzione e lavoro o cooperative sociali, sia quelle di tipo A che di tipo B.

Le spese finanziabili

Il progetto prevede l’erogazione di fondi per tutti i costi funzionali al progetto, relativi all’acquisto di attrezzature e macchinari, per le opere edili e impianti, per l’avvio delle attività, per le consulenze e i servizi.

Le spese saranno ammesse al netto dell’IVA. Ecco un elenco dettagliato.

  • Studi di fattibilità, direzione lavori, consulenze per adeguamento della sede operativa (al massimo per il 10% della spesa ammessa).
  • Brevetti e certificazioni di qualità.
  • Adeguamento funzionale dell’immobile con opere murarie e di ristrutturazione.
  • Impianti, macchinari, attrezzature e arredi funzionali al progetto.
  • Automezzi ecologici fino ad un massimo del 40% della spesa ammissibile e nel rispetto delle regole del deminimis.
  • Sistemi di automazione per la produzione e la gestione d’impresa.
  • Servizi digitali.
  • Sicurezza dei luoghi di lavoro dipendente, dell’ambiente e del consumatore.
  • Consulenze specialistiche fino ad un massimo del 40% della spesa ammissibile (es. assistenza legale, commerciale, sviluppo strategico).
  • Avvio d’impresa.
  • Risorse umane.
  • Locazione e servizi connessi alla struttura con sede a Torino per max 12 mesi e un importo massimo di € 12.000,00.

Il bando FacilitoxTO nel dettaglio

L’investimento minimo per l’erogazione del contributo è di almeno €10.000,00 e di massimo € 80.000,00. L’agevolazione sarà così riconosciuta:

  • un finanziamento fino al 70% dell’agevolazione finanziaria complessiva, che sarà riconosciuta dal sistema creditizio locale.
  • un contributo a fondo perduto fino al 30% delle spese ammissibili.

La domanda di partecipazione

Hai deciso di presentare la domanda per accedere ai finanziamenti Piemonte? Hai tempo fino al 31 ottobre 2018. La domanda di accesso all’agevolazione potrà essere inviata tramite raccomandata A/R o tramite posta elettronica come indicato nel testo integrale del bando e utilizzando la modulistica online. Il bando sarà attivo fino ad esaurimento fondi.

Se hai domande o dubbi, scrivi la tua richiesta nei commenti.

Sommario
Artcolo
Finanziamenti Regione Piemonte Bando FacilitoxTO
Descrizione
Bando FacilitoxTO per le aziende della regione Piemonte
Autore
Pubbicato da:
Incentivimpresa

RISPONDI

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome