Gli Assegni Ricerca 2018 Regione Veneto sono un’iniziativa per la realizzazione di percorsi di ricerca applicata fondati sulla cooperazione tra il sistema accademico e il sistema produttivo regionale. L’intervento finanziario intende ridurre la distanza tra la ricerca universitaria e l’innovazione tecnologica, favorendo gli Atenei e i centri di ricerca veneti nell’attuazione di progetti focalizzati sullo sviluppo tecnologico.

Per fornirti tutti i dettagli sui fondi per la ricerca nella regione  abbiamo pensato ad una sintesi che te ne illustri il funzionamento.

Il finanziamento Regione Veneto Assegni di Ricerca 2018

Il bando regionale riconosce contributi a fondo perduto per i progetti nell’ambito della ricerca e sviluppo aziendale. I soggetti coinvolti sono prevalentemente soggetti pubblici che potranno presentare i loro progetti e ottenere gli assegni di ricerca messi a disposizione.

I potenziali beneficiari

  • Atenei.
  • Enti.
  • Istituzioni, accreditate dalla Regione del Veneto nell’ambito della formazione superiore e tutte quelle non presenti nell’elenco dei soggetti accreditati, ma con procedimento di accreditamento per la formazione superiore inoltrato.

I progetti di sviluppo tecnologico ammissibili

Le proposte progettuali che i soggetti richiedenti potranno presentare, dovranno essere di carattere altamente innovativo e rispondere alle esigenze del contesto produttivo regionale. Ai beneficiari saranno assegnati uno o più assegni di ricerca della durata massima di 12 mesi, che i ricercatori degli atenei veneti dovranno utilizzare per lo svolgimento delle attività di ricerca applicata.

Sintesi tecnica del bando per la ricerca aziendale

La dotazione finanziaria del bando è di € 4.000.000,00. I soggetti beneficiari riceveranno un contributo in conto capitale così come previsto dal bando attivato all’interno del POR FSE 2014-2020.

Sul sito internet della Regione Veneto nella sezione Bandi – Avvisi e Concorsi è disponibile l’Avviso pubblico “La ricerca a sostegno della trasformazione aziendale – Innovatori in azienda – Assegni di ricerca 2018”. Alla voce Allegati trovi la versione pdf scaricabile.

Termini e presentazione della domanda di ammissione al finanziamento

La richiesta di accesso agli Assegni di Ricerca 2018 e la relativa modulistica dovranno essere inviati a mezzo PEC entro il 28 marzo 2018.

Saranno accettate le domande di ammissione al finanziamento complete di richiesta e allegati sottoscritti con apposita firma digitale e inviate alla Giunta Regionale del Veneto − Direzione Formazione e Istruzione [email protected] . Nell’oggetto del messaggio di Posta Elettronica Certificata dovrà essere riportata la seguente dicitura: “Assegni di ricerca 2018”.

Lo sportello informativo regionale

La Regione Veneto ha messo a disposizione degli utenti un call center dedicato all’assistenza, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00:

  • se hai quesiti sulle tipologie e sulle caratteristiche dei progetti presentabili, sugli utenti destinatari, ecc: 041 279 5020 – 5062;
  • per informazioni sulla rendicontazione: 041 279 5120 – 5127;
  • nel caso di richiesta di  assistenza tecnica sulle modalità di accesso e sull’utilizzo del sistema informatico: 041 279 5147

Hai dubbi o domande? Scrivici la tua richiesta nei commenti

Gli Assegni Ricerca 2018 Regione Veneto sono un’iniziativa per la realizzazione di percorsi di ricerca applicata fondati sulla cooperazione tra il sistema accademico e il sistema produttivo regionale.